Occhi puntati sul caso della morte di Elena Ceste: il marito della donna, Michele Buoninconti continua ad essere in carcere, accusato dell'omicidio della moglie e di averne occultato il cadavere. Le ultime news di oggi 16 febbraio circa la morte di Elena Ceste, rivelano he questa sarà una giornata estremamente significativa per Michele, in quanto nel corso della mattinata il vigile del fuoco uscirà dal carcere in cui è rinchiuso per andare al tribunale di Torino dove verrà discussa l'istanza di scarcerazione richiesta dai suoi avvocati.

Quella di oggi, quindi, potrebbe essere la giornata del verdetto finale per Michele Buoninconti: cosa deciderà il Gip circa la richiesta di scarcerazione presentata dai legali dell'uomo? Michele potrebbe essere scarcerato nel corso di questa giornata oppure per l'ennesima volta il Gip rifiuterà la richiesta?

Elena Ceste, tutte le ultime news: gli sms della donna

Al centro delle ultime news di queste ore circa il caso di Elena Ceste, vi sono anche gli sms che la donna inviava nel corso degli ultimi mesi ai suoi diversi spasimanti, ritrovati nella scheda del suo telefono cellulare.

Gli sms che Elena inviava ai suoi conoscenti e spasimanti sono stati letti durante l'ultima puntata di Quarto Grado in onda su Rete4: "Oggi mi vietano si andare su Facebook, ma non di pensarti intensamente", si legge in uno di questi messaggi. Chi vietava ad Elena di accedere al suo profilo Facebook? Il marito Michele forse aveva scoperto che sua moglie si intratteneva con altri uomini sui social?

Dagli sms di Elena Ceste, emerge che la donna nutriva un forte desiderio di evasione, di allontanarsi da un modello di vita che ormai non le apparteneva più: è per questo motivo che Michele ha deciso di ucciderla? Forse come ritengono gli inquirenti, l'uomo aveva "inutito" che sua moglie voloeva cambiare vita e per paura che prendesse delle decisioni importanti circa il loro matrimonio l'ha uccisa? Come vi dicevamo, l'attenzione di oggi è tutta concentrata sulla richiesta di scarcerazione per Michele: sarà accolta oppure no?