Colpi di fulmine, il film che uscirà nelle sale italiane il 19 dicembre. Alla regia Neri Parenti, insieme al cast formidabile formato da: Christian De Sica, Francesco Mandelli, Lillo (Pasquale Petrolo), Greg (Claudio Gregori), Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Chiuso il ciclo con le "Vacanze di natale" il regista apre il ciclo dei "Colpi".

Il cinepanettone tanto atteso è stato girato Milano, Roma, Napoli e Trento. Come "Colpi di fulmine" anche "Colpi di fortuna" è una commedia divisa in episodi, tre, composti da storie contrastanti tra crisi e colpi di fortuna. 

Nel primo episodio Greg interpreta il fratello di Lillo, che erediterà un patrimonio a sorpresa.

All'inizio pensa che questa eredità sia in denaro e invece... Lillo è un ex gran ballerino ridotto ad insegnare la propria professione in una casa di cura per mantenere i quattro figli e la moglie. L'arrivo del fratello, con i suoi tic e manie, ostacolerà un po' le cose.

Nel secondo episodio i protagonisti sono Christian De Sica, interpreta la parte dell'uomo più fortunato al mondo, e Francesco Mandelli uno iettatore. Entrambi saranno costretti a vivere insieme non sapendo degli influssi che uno esercita sull'altro. Christian (un Gastone) sta per concludere un grande affare che gli cambierà la vita, fino all'arrivo del traduttore iettatore.

Nel terzo ed ultimo episodio i protagonisti sono Luca e Paolo. Uno dei due effettua una grande vincita, ma sfortuna vuole che il tagliando viene perso proprio nella festa dei festeggiamenti.

I migliori video del giorno

Quindi dopo aver trascorso una vera e propria "Notte da leoni" saranno costretti a ricostruire l'accaduto per ritrovare il biglietto.

A questo punto non ci resta che aspettare il 19 dicembre per goderci lo spettacolo e per conoscere se anche quest'altro "Colpo" sbancherà come quello dell'anno scorso.