La sfilata Chanel per l'autunno-inverno 2014 si è conclusa poco fa al Grand Palais di Parigi. Ed è stata geniale. È stato ricreato uno shopping center, un vero e proprio supermercato, dove tra gli scaffali con esposti vari prodotti rigorosamente firmati Chanel, dalle fette biscottate alla frutta, dalle vernici ai vini, dal tè alla frutta, veri e propri scaffali pieni di merce Chanel, le modelle, da Cara Delevigne a Stella Tennant a Lindsey Wixson, sfilavano mentre facevano la spesa.

Non si era mai vista una cosa del genere. Siamo abbastanza abituati ad essere sorpresi dalle sfilate di Chanel, ma quello dello shopping center credo non si sia mai visto come catwalk.

Bellissimi come al solito gli accessori, scarpe, borse e gioielli di Karl Lagerfeld, mixati perfettamente con i classici completi Chanel in un tenue color rosa. Molti pantaloni fantasia, oppure lucidi in lurex, cappotti lunghi fino alle caviglie e sneakers.

Ma non so quanto le tante fashion blogger presenti all'evento abbiano fatto attenzione ai meravigliosi pezzi indossati dalle splendide modelle. E le capiscano! Con un "set" come questo credo abbiano avuto qualche difficoltà a concentrarsi persino i buyers.

Davvero divertente vedere tutti i prodotti che di solito siamo abituati a vedere negli scaffali dei nostri supermercati li troviamo qui firmati da Chanel. Complimenti a Chanel, che ad ogni show crea qualcosa di nuovo e mai visto prima che cattura l'attenzione della stampa mondiale più di quanto facciano i vestiti veri e propri.

I migliori video del giorno