Si è svolta tra ieri sera e questa notte, ora italiana, a Los Angeles, l'attesissima cerimonia degli Oscar 2014, durante la quale sono stati annunciati tutti i vincitori della statuetta più ambita nel mondo cinematografico. Vediamo insieme quali sono stati tutti i vincitori dei vari premi. Per quanto riguarda la Migliore Scenografia, la pellicola vincitrice è stata: "Il grande Gatsby". Quella vincitrice del premio dei Migliori Costumi è stato anche qui "Il grande Gatsby". Per la categoria Miglior Trucco e Acconciatura il film vincitore è stato: "Dallas Buyers Club". Per la categoria Migliore Fotografia ha vinto "Gravity".

Per quanto riguarda la categoria Miglior Sonoro il film vincitore è stato ancora "Gravity", che ha vinto anche il Miglior Montaggio Sonoro e Miglior Colonna Sonora.

Il premio di Migliore Canzone è, invece, stato vinto dal brano "Let it go" in "Frozen". Il premio di Migliori Effetti Speciali è stato vinto da "Gravity". Il premio Miglior Sceneggiatura Originale è andato al film "Lei - Her", mentre la Miglior Sceneggiatura Non Originale a "12 anni schiavo". Il premio Miglior Montaggio, invece, alla pellicola "Gravity". Il premio di Miglior Film Straniero è stato vinto da "La Grande Bellezza" di Sorrentino, mentre quello di Miglior Film d'Animazione da "Frozen - Il regno di ghiaccio". Miglior Documentario a "20 Feet from Stardom", Miglior Corto Documentario a "The Lady in Number 6", Miglior Cortometraggio a "Helium" e Miglior Cortometraggio d'Animazione a "Mr. Hublot". Infine il premio di Miglior Film se lo è aggiudicato "12 anni schiavo".

Passiamo ora agli attori: il premio di Migliore Attrice Non Protagonista è andato a Lupita Nyong'o di "12 anni schiavo", mentre quello di Migliore Attrice Protagonista a Cate Blanchett in "Blue Jasmine"; il premio Miglior Attore Non Protagonista è stato vinto da Jared Leto in "Dallas Buyers Club", mentre il premio di Miglior Attore Protagonista da Matthew McConaughey sempre in "Dallas Buyers Club".

I migliori video del giorno

Il premio di Miglior Regista, infine, se lo è aggiudicato Alfonso Cuaron per "Gravity".