Come ogni anno il periodo del Carnevale è alle porte, e tra maschere, carri e divertimento l'Italia intera si prepara a far festa. Tra i più attesi avvenimenti sparsi per lo stivale c'è sicuramente il Carnevale di Viareggio, che con i suoi ormai famosi carri di cartapesta è diventato, nel corso di quasi 150 di storia, tra i più conosciuti nel nostro paese e in Europa.

Nel 2015 sarà l'intero mese di febbraio ad ospitare eventi e feste, a partire dall'inizio: domenica 1° febbraio alle ore 15.00 infatti si terrà il primo dei quattro corsi mascherati diurni caratterizzati dalla sontuosa sfilata dei carri allegorici (gli altri tre sono fissati per i giorni 8, 15 e 22).

Le domeniche saranno seguite per la prima volta da una chiusura notturna, che richiamando turisti e curiosi arriverà sabato 28 febbraio sul viale a Mare, con l'attesa proclamazione dei vincitori dell'edizione in partenza. Da segnalare ci sono anche uno spettacolo pirotecnico nella stessa data e la "Festa del martedì grasso", che si svolgerà presso la Città del Carnevale martedì 17 febbraio.

Per iniziare in grande il 142esimo Carnevale di Viareggio - che ha all'attivo oltre mille carri - il 31 gennaio si terrà la cerimonia di apertura con gli sbandieratori della Contrada Sant'Anna in Pioggia di Lucca (attesi alle 15.30 in Piazza Mazzini), le Ginnaste (che arriveranno alle ore 16.00) e il passaggio dell'Alzabandiera (ore 17.30). Per quanto riguarda i carri in gara, poche news come al solito sono trapelate e tutto si sta svolgendo in gran segreto per sorprendere ancora di più i presenti: ne vedremo dieci di prima categoria, quattro di seconda, nove mascherate in gruppo e dieci maschere isolate, sfilare tra i viali a mare in tutta la loro importante presenza.

I migliori video del giorno

Ogni dettaglio è pronto dunque: per tutti gli amanti di questa allegra festa tradizionale che abbiano voglia di trascorrere dei giorni spensierati vedendo dal vivo carri e maschere, l'appuntamento è a Viareggio (LU) nel mese di febbraio con il Carnevale 2015.