Alessandra Amoroso conquista tutti con il suo ultimo pezzo "Sul ciglio senza far rumore". A soli tre mesi dall'uscita della hit estiva "Vivere a Colori", l'ex vincitrice di "Amici di Maria De Filippi" ritorna in radio e su Vevo con un brano ricco di patos e di sentimenti.

IL VIDEOCLIP

Ambientato a Venezia, una delle cittá più caratteristiche d'Italia, Alessandra Amoroso calza perfettamente l'ideale della donna moderna e intelligente che lei stessa ha rappresentato in tutta la sua carriera.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Rap

All'interno del videoclip, oltre alla stessa cantante, ritroviamo lussuose vie veneziane, l'intramontabile gondola che di per se racchiude tutto lo spirito emozionale della stessa cittá ed una fotografia che simboleggia il ricordo di un'amore intenso e penetrante.

Il video, pubblicato ieri in anteprima su la Repubblica, gia nella prima ora della sua messa in rete ha superato le 4.500 views e nelle ultime ventiquattro ore è giá arrivato alle 26.400 visualizzazione su Youtube.

IL BRANO

"Sul ciglio senza far rumore" è una track contenuta nell'ultimo capolavoro della salentina (Vivere a Colori - album pluripremiato e ancora in vetta a tutte le classifiche italiane) e con la sua ballata lenta e le intense parole d'amore,  è pronto a conquistare migliaia di cuori adolescenziali attraverso il suo ritornello fresco e coinciso: "Ma se ti aspetterò sul ciglio senza far rumore, annullare le distanze che un po ci uccidono. Intanto sopravviverò, ho messo in tasca un po del tuo respiro".

Il brano racconta la fine di una storia d'amore tra due giovani ragazzi. Una storia penetrante, indissolubile ma che non smetterà mai di vivere a causa del ricordo indelebile che almeno per la protagonista continua ad esistere.

I migliori video del giorno

Questo aspetto è racchiuso direttamente dal suo stesso titolo ed è facilmente identificabile grazie alla visione che ci viene data; è impossibile non immaginarsi la protagonista in attesa dell'amore ormai perduto.

RUMORS

Come in molti raccontano, la scelta stilistica che ha portato la Sony (etichetta discografica dell'Amoroso) a scegliere questo brano è dipesa anche dal numero di views ottenuto della stessa tack su Spotify e Youtube.