Il pilates è un sistema di allenamento che aiuta la persona a tenersi in forma e aumentare la mobilità e la flessibilità muscolare.

Il metodo pilates venne sviluppato da Joseph Pilates agli inizi del Novecento. Esso è incentrato sul controllo dei muscoli posturali che, attraverso esercizi specifici, aiutano a mantenere il corpo bilanciato.

La disciplina trae ispirazione dallo yoga e proprio per questo apporta benefici al corpo e alla mente. La fusione di quest’ultimi aiutano ad amplificare la sensazione di benessere e la consapevolezza di sé stessi.

Come funziona

Il pilates è caratterizzato da sei elementi base:

  • Concentrazione: la mente deve essere in uno stato di completa concentrazione;
  • Controllo: gli esercizi devono essere eseguiti in modo lento e controllato;
  • Baricentro: è il cosiddetto “Power House” ovvero il punto in cui si concentra l’equilibrio e il controllo del corpo;
  • Fluidità: i movimenti non devono essere eseguiti in modo brusco ma con sintonia e fluidità;
  • Precisione: cercare di essere precisi dei movimenti;
  • Respirazione: è un elemento di massima importanza, tutti gli esercizi devono essere eseguiti da una controllata respirazione. Inspirare quando si comincia il movimento ed espirare nel momento di massimo sforzo.

Come è strutturata una lezione

Il pilates può essere eseguito a corpo libero, il pilates matwork, o con l’utilizzo di macchinari appositi come elastici, maniglie e sbarre.

Solitamente una lezione di pilates ha una durata di circa 50 minuti.

In questo arco di tempo vengono svolti svariati esercizi (anche oltre 500) ripetuti in modo lento e preciso.

Ogni esercizio che viene ripetuto è accompagnato dalla respirazione precisa e profonda.

Benefici

Il pilates, se praticato in modo corretto, apporta benefici sia fisici che mentali: migliora la mobilità e la flessibilità, migliora la postura, protegge la colonna vertebrale, è una cura per prevenire dolori alla schiena, fa bruciare tante calorie, riduce lo stress e aumenta la consapevolezza di sé.

La disciplina del pilates non ha particolari controindicazioni. L’importante è eseguire gli esercizi in modo corretto per evitare eventuali strappi muscolari.

Chi può praticarlo

Il pilates è una disciplina alla portata di tutti e viene usato come metodo di allenamento o per la riabilitazione.

È consigliato sopratutto a chi ha bisogno di correggere la postura e di riequilibrare i carichi sulla colonna vertebrale.

Se usato come allenamento personale è possibile svolgerlo anche in casa. In caso contrario, per chi ha particolari esigenze, è consigliato rivolgersi a un centro apposito. L’allenatore saprà consigliare il programma giusto e adatto in base alle necessità di ogni persona.

Segui la pagina Salute
Segui
Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la pagina Sport Invernali
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!