Sei possibili colpevoli del sabotaggio ai cantieri di Upas: tra i sospettati anche Marina

Un posto al sole, i possibili sospettati dei sabotaggi ai Cantieri, Alberto, Nicola, Marina, Lara e Luciana.
Un posto al sole, i possibili sospettati dei sabotaggi ai Cantieri, Alberto, Nicola, Marina, Lara e Luciana.

Una lista con i probabili responsabili dei sabotaggi ai Cantieri: tra gli indiziati ci sarebbe pure un colpevole ignoto

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Spoiler Una Vita: Marcia scopre di tutti gli inganni alle sue spalle e lascia Becerra

Nelle prossime puntate di Un posto al sole, Franco dovrà indagare sul sabotaggio dei Cantieri per scoprire chi si nasconde dietro questi misteriosi incidenti. Il suo lavoro non sarà affatto facile dal momento che, per sua stessa ammissione, Ferri ha numerosi nemici.

Nel corso degli ultimi episodi lo stesso Roberto ha redatto una piccola lista di sospetti, ma il colpevole sarà davvero tra questi?

1

Marina Giordano: pronta a vendicarsi

Nina Soldano presto indosserà nuovamente i panni di Marina e il suo ritorno sarà eclatante. Cosa ci sarebbe meglio quindi di una vendetta? Certo la donna, per agire nell'ombra, avrebbe bisogno di un aggancio a Cantieri, ma questo non risulterebbe affatto un problema con tutte le sue risorse. Un'eventualità del genere potrebbe forse risultare un po' scontata, ma resterebbe comunque un'ipotesi oltremodo accattivante per tutti i fan che attendono con trepidazione un suo ritorno in grande stile.

2

Lara Martinelli: una donna pericolosa

La sensazione è che Roberto stia sottovalutando Lara. Quando elenca i vari sospettati, Ferri nemmeno la cita, eppure quest'ultima si è rivelata molto scaltra. È stata lei, del resto, a far sì che Marina scoprisse tutto. Inoltre, durante il piano di Roberto, ha mostrato di essere un'abile manipolatrice e una fine stratega. Il suo punto debole è forse l'eccessiva impulsività, ma anche questo suo lato risulterebbe coerente con un suo possibile coinvolgimento nel sabotaggio dei Cantieri.