5 curiosità su Raimondo Vianello, morto il 15 aprile 2010: ha recitato in oltre 60 pellicole

Raimondo Vianello, era nato nel 1922.
Raimondo Vianello, era nato nel 1922.

Ricorrono 11 anni dalla morte dell'attore e conduttore televisivo Raimondo Vianello: presentò anche un Festival di Sanremo

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Tinì Cansino, 5 indiscrezioni sull'opinionista di U&D: il suo vero nome è Photina Lappa

Questo 15 aprile ricorrono 11 anni dalla morte dell'attore e conduttore tv Raimondo Vianello. Approfondiamo di seguito 5 curiosità che lo riguardano.

1

Cenni biografici

Raimondo Vianello nacque a Roma il 7 maggio 1922 e si è spento a Milano il 15 aprile 2010.

2

Il matrimonio con Sandra Mondaini

Il 28 maggio 1962 sposò l'attrice Sandra Mondaini, i due lavorarono insieme per decenni, sia in trasmissioni di intrattenimento, sia a livello attoriale, in particolare nella sit-com "Casa Vianello" dal 1988 al 2007. Sandra Mondaini si è spenta pochi mesi dopo il marito, precisamente il 21 settembre del 2010. I due non ebbero figli.

3

Ha recitato in oltre 60 pellicole

Raimondo Vianelli ha esordito come attore nel 1946, recitando in decine di film. Particolarmente fortunato fu il connubio artistico con Ugo Tognazzi, con il quale realizzò anche numerosi sketch comici in tv.