5 programmi tv per ricordare Paolo Beldì: da 'Quelli che il calcio' al Festival di Sanremo

Addio a Paolo Beldì, il regista tv aveva 66 anni.
Addio a Paolo Beldì, il regista tv aveva 66 anni.

Si è spento a 66 anni il regista televisivo Paolo Beldì: aveva lavorato fra gli altri con Fabio Fazio, Carlo Conti, Adriano Celentano e Gianni Morandi

Non perdere le ultime news
Clicca sull’argomento che ti interessa per seguirlo. Ti terremo aggiornato con le news da non perdere.
Clicca e guarda il video
Previsioni astrali per il giorno 24 settembre

Si è spento improvvisamente nella serata del 2 luglio nella sua casa in Piemonte il regista televisivo Paolo Beldì, aveva 66 anni.

Nella sua carriera, durata quasi quarant'anni, aveva lavorato prima per Fininvest e poi a lungo per la Rai, curando la regia televisiva di decine di trasmissioni televisive: spiccano le collaborazioni in particolare con Fabio Fazio, ma anche con Carlo Conti, Gianni Morandi e Adriano Celentano. Aveva anche scritto tre libri, due dei quali sulla Fiorentina, squadra di calcio di cui era molto tifoso.

Di seguito approfondiamo un elenco di cinque fra i programmi televisivi di cui aveva curato la regia Paolo Beldì.

1

Quelli che il calcio

Dal 1993 al 2009 è stato l'ideatore e regista della trasmissione sportiva Rai della domenica pomeriggio "Quelli che il calcio", prima condotto da Fabio Fazio e poi da Simona Ventura. Nel programma risulta evidente il tifo di Beldì per la Fiorentina, di cui mandava sempre in onda l'inno dopo ogni gol segnato dalla squadra viola. Ha poi nuovamente diretto la stessa trasmissione anche nel 2011 e nel 2013.

2

Va ora in onda

Nel'estate 1997 cura la regia della trasmissione comica condotta da Carlo Conti il giovedì sera su Rai 1. Assieme al conduttore fiorentino ha lavorato anche per altre trasmissioni come "Voglia di aria fresca" nel 2010. Lo stesso Conti poi lo volle nel 2015 come membro della giuria di esperti del Festival di Sanremo da lui condotto.