In molti, italiani e stranieri, si preparano a vivere a Roma il Capodanno 2016, per incorniciare con la magia e la storia della Capitale l'inizio del nuovo anno. Per prepararsi nel migliore dei modi è imprescindibile dare un'occhiata alle #Previsioni meteo per i prossimi giorni: ecco le informazioni su che tempo farà, basate sull'affidabile sito ilmeteo.it

Per il momento, confermano gli esperti meteorologi de Il Meteo, prosegue la lunga fase di alta pressione sulla nostra penisola e sulla Capitale, portando temperature miti e gradevoli e cieli tersi. Ma la situazione in Italia e in particolare a #Roma è destinata a cambiare presto: già oggi, martedì 29 dicembre 2015, le temperature cominceranno ad abbassarsi, con le massime in leggero calo a 13 gradi.

Domani, mercoledì 30, inizierà ad affluire aria più fresca da est, le temperature minime saranno in calo fino a toccare gli 0 gradi. Al mattino potranno verificarsi locali brinate in periferia, anche se la giornata si manterrà complessivamente soleggiata e stabile.

Ma veniamo alla giornata clou, giovedì 31 dicembre 2015: le temperature massime saranno ancora in calo e l'ondata di bassa pressione potrà portare, in serata, a deboli piogge. Una brutta notizia per chi ha programmato di passare il #Capodanno in piazza, per esempio gustandosi il Concertone al Circo Massimo, una notizia positiva invece per quando riguarda lo smog, che dovrebbe calare con le precipitazioni. Ricordiamo che Roma, insieme ad altre grandi città come MilanoNapoli, ha superato (da inizio 2015) più volte la soglia dei 35 giorni consecutivi con concentrazioni elevate di polveri sottili nell'aria, un dato pericoloso per la salute dei cittadini.

I migliori video del giorno

Colpevole proprio l'alta pressione, che però ora pare concederà una tregua proprio in occasione del Capodanno.

Niente da fare, tuttavia, per gli amanti della neve: le temperature comunque troppo alte non permetteranno precipitazioni nevose, neanche all'inizio del mese di gennaio 2016. Il vero inverno, assicurano da Il Meteo, deve ancora arrivare.