La rivoluzione del social network Facebook è in piena fase di attuazione: arriva nel Regno Unito la prima fase del nuovo aggiornamento che porta l’attivazione automatica della riproduzione di video promozionali. Questo nuovo aggiornamento è stato inizialmente testato negli Stati Uniti e nel giro di poche settimane è prevista l’attuazione dei primi video anche nel Regno Unito. Quali saranno le loro caratteristiche?

Saranno riprodotti senza volume ma, ovviamente, con la possibilità di cliccare per avere il volume mentre su nella versione mobile saranno riprodotti solo se il dispositivo è collegato ad una rete wi-fi.

Pubblicità
Pubblicità

L’obiettivo di questo nuovo aggiornamento è quello di aumentare notevolmente le entrate pubblicitarie già, comunque, abbastanza alte.

Per ora i paesi che subiranno questo aggiornamento sono pochi tra cui Australia, Francia, mentre in Brasile, Canada, Germania e Giappone sarà attivata la funzione Premium Video Ads senza rivelare, però, le aziende che ci parteciperanno.

Facebook ha annunciato che questo tentativo sarà ancora un test, infatti il primo annuncio potrebbe comparire nel mese di giugno mentre per gli altri si aspetterà per vedere i risultati che la società di Mark Zuckerberg riuscirà a ottenere.

Pubblicità

Quali saranno le caratteristiche di questi video? 

Ogni annuncio avrà una durata di 15 secondi e, come già detto, saranno riprodotti senza suono ma se l’utente toccherà o farà click sul video, la riproduzione sarà estesa a tutto lo schermo e il suono verrà attivato. Riuscirà Facebook con questo espediente a migliore il fatturato di $ 2.27bn derivato dalla pubblicità già aumentato dell’82% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno? Per saperlo dovremo ancora attendere, ma la nuova rivoluzione è partita.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tecnologia

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto