Ci siamo quasi, domenica 11 maggio 2014 si festeggeranno tutte le mamme del mondo.

La festa della mamma era originariamente legata al culto della dea della fertilità e si celebrava quando, durante l’anno, avveniva il passaggio dall’inverno all’estate e nella natura si avvertiva il fertile e prospero risveglio.

Dal 1700 circa, invece, in Inghilterra la festa inizia ad assumere le caratteristiche della festa attuale ed era celebrata nel giorno in cui i bambini lontani da casa (per studio) tornavano in famiglia.

Oltreoceano, nel 1870, ci fu una prima proposta avanzata dall’attivista pacifista statunitense Julia Ward Howe per l’istituzione della “giornata della madre per la pace”, ma l’iniziativa non fu accolta. Solo nel 1908 un’altra donna, Anna Jarvis, celebrò un memoriale in onore della propria madre, attivista per la pace. Fu proprio questa celebrazione a divenire popolare e nel 1914 la stessa fu ufficializzata dal presidente Wilson e dal Congresso che deliberò che fosse festeggiata ogni seconda domenica di maggio.

In Italia, invece, la Festa della Mamma giunse nel 1956 quando fu celebrata per la prima volta a Bordighera la seconda domenica di maggio. L’anno seguente fu celebrata anche a Tordibetto di Assisi, dove da allora si festeggiò ogni anno.

Nel 1958 fu presentato un disegno di legge per festeggiare in tutta Italia la festività. Oggi la festa della mamma, un po’ come tutte le altre feste popolari, ha assunto un carattere sempre più commerciale e diventa occasione per fare acquisti, siano essi fiori o regali più impegnativi da abbinare al tradizionale bigliettino augurale.

Ed ecco che tra storia, cultura e tradizioni non possono mancare i numeri legati a questa festa da giocare al Lotto e Superenalotto:

prima combinazione (la festa della mamma in generale): 13/17, 11, 5/31, 14, 20, 52 - ovvero la data della festa (domenica, 13/17 – il giorno, 11 – maggio, 5/31, l’anno, 14), la festa 20, della mamma 52;

seconda combinazione (la festa per gli antichi): 1/37/34, 18/78, 59/8, 83/86, 56, 23/32 - ovvero la dea (1/37/34), della fertilità (18/78) e il passaggio (59/8) dall’inverno (83/86) freddo (56) all’estate (23/32);

terza combinazione (la festa U.S.A.): 18/70, 73/35, 52, 27/71/17 – ovvero l’anno in cui si parlò per la prima volta di far festa alle madri (1870), la giornata (73/35), della madre (52), per la pace (27/71/17) e l’anno di istituzione della festa (19/14);

quarta combinazione (la festa in Italia): 19/56, 57, 58, 20, 52 – ovvero gli anni significativi nel cammino di istituzione della festa e delle prime celebrazioni, la festa (20) e la mamma (52).

Le ruote suggerite sono Milano (mamma), Firenze (festa), Tutte e NazionaleBuona fortuna e buona festa della mamma!

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto