La cantante Loredana Errore, resa famosa dal talent di Maria De Filippi "Amici", è rimasta ferita a causa di un incidente stradale che avrebbe visto la sua auto uscire fuori di strada.

Loredana Errore finisce fuori strada con l'auto

Tutto è accaduto nei giorni scorsi ad Agrigento.

Pubblicità
Pubblicità

Loredana Errore era a bordo di una Ford Focus in compagnia di un amico quando l'auto, per cause ancora da accertare, è finita fuori strada, abbattendo le recinzioni stradali e capovolgendosi più volte. Non è chiaro chi fosse alla guida della vettura. La Errore è stata portata al pronto soccorso di Agrigento dove è stata sottoposta al un intervento a causa di alcuni traumi riportati dall'incidente. La notizia è stata diffusa dalla pagina Facebook della cantante dove, è stato assicurato ai fan, che Loredana Errore è fuori pericolo, sta reagendo in modo positivo alle cure e la sue condizioni sono in netto miglioramento.

Ma è scoppiata la polemica.

Loredana Errore trovata positiva al test dell'alcol

Dopo essere stata soccorsa dall'incidente, Loredana Errore è stata sottoposta all'alcoltest. La cantante agrigentina è stata trovata positiva all'alcol e le polemiche sono piovute a raffica. Sul profilo ufficiale di Facebook dell'artista le offese non sono mancate: molti sono stati i commenti offensivi rimossi dallo staff della Errore, ma i suoi fan l'hanno difesa a spada tratta.

Pubblicità

La reazione dei fan di Loredana Errore su Facebook: "Non è un'ubriacona!"

Dopo l'incidente sono arrivati tantissimi messaggi di conforto a Loredana Errore che auguravano una pronta guarigione alla cantante, ma non sono mancati i messaggi di cattivo gusto. Alcuni messaggi offensivi che definivano Loredana un'ubriacona sono apparsi su Facebook facendo infuriare i fan dell'artista. L'esercito della Errore è sceso in campo per difendere la propria beniamina e ad affiancare i fan è arrivato anche il tweet di Emma Marrone: "Ho appena saputo...

Forza @Loredana Errore!!! Siamo tutti con te..". Auguriamo anche noi a Loredana una pronta guarigione.

Leggi tutto