Maria De Filippi continua a lavorare anche in estate e si porta avanti con la registrazione delle nuove puntate del programma leader del sabato sera, C'è posta per te. La conduttrice è in anticipo di molto tempo, visto che la messa in onda della trasmissione non è prevista prima di gennaio 2015, come annunciato dai palinsesti Mediaset nei giorni scorsi.

Tristian de Il segreto ospite speciale di C'è posta per te

Consuetudine di C'è posta per te è invitare nelle puntate ospiti famosi come "regalo" a chi riceve l'invito a partecipare, di solito protagonisti di storie toccanti e di sofferenza. Sono stati spesso ospiti della De Filippi in questi anni Francesco Totti, Sabrina Ferilli, Gabriel Garko e le vincitrici di Amici Emma Marrone e Alessandra Amoroso, tutti invitati per fare una sorpresa a chi li ama ognuno nel proprio mestiere.

Dalle anticipazioni raccolte sulle registrazioni delle nuove puntate di C'è posta per te, si sa che uno degli ospiti che vedremo da gennaio su Canale 5 sarà l'idolo della soap che appassiona da una anno a questa parte più di 3 milioni di italiani, Alex Gadea. Tristan de Il Segreto volerà dunque negli studi di Roma per rendere felice una sua fedele fan.

Alex Gadea dopo Il Segreto sogna di lavorare in Italia

Non è la prima volta che i protagonisti de Il Segreto sono ospiti di trasmissioni televisive in Italia; quest'anno gli attori della soap si sono divisi tra Pomeriggio Cinque e Verissimo raccogliendo molti consensi. Alex Gadea, anche se ha lasciato da molto tempo Il Segreto per scegliere nuove strade professionali, continua ad avere un grande successo nel nostro Paese.

L'attore spagnolo ha spesso dichiarato che gli piacerebbe tanto poter lavorare in Italia, magari con i più grandi registi nostrani e pare che qualcosa si stia muovendo.

I migliori video del giorno

Alex il prossimo 26 luglio sarà protagonista di uno spettacolo teatrale in scena a La Spezia e ad ottobre tornerà nuovamente in Italia per sostenere dei provini per alcuni film. Insomma, pare che le strade del bel Tristan si incontreranno ancora con il Paese che lo ha reso, in solo un anno, molto famoso ed apprezzato.