Nuovo appuntamento con la nostra rubrica dedicata agli ascolti tv: oggi passiamo in rassegna i dati auditel della giornata di ieri, domenica 16 novembre 2014. La serata televisiva è stata vinta a "mani basse" dalla partita della Nazionale italiana di calcio di Antonio Conte, impegnata nella sfida contro la Croazia valida per le qualificazioni agli Europei di calcio del 2016. Più di 10 milioni di spettatori si sono sintonizzati su Rai1 per seguire la partita della Nazionale, che ha raggiunto una media di share del 36.50%.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Sempre in prima serata su Canale 5, la riproposizione del film Come un uragano ha incollato ai teleschermi una media di 2.9 milioni di spettatori pari ad uno share che ha sfiorato il 12%.

Ascolti sottotono per la nuova puntata di Report in onda su Rai3, seguita da 2.3 milioni di spettatori pari ad uno share del 9%; ascolti decisamente flop per il programma di Italia 1 Adam Kadmon - Rivelazioni, che è sceso sotto la soglia del milione di spettatori con il 4% di share.

Ascolti tv 16 novembre 2014: record per Barbara D'Urso

Nel pomeriggio di domenica 16 novembre 2014 da segnalare il boom di ascolti del programma di Barbara D'Urso, Domenica Live, che complice anche l'assenza del campionato di calcio di Serie A, ha segnato il suo record stagionale. In particolare dalle 14 alle 17 il programma di Canale 5 ha registrato una media di 2.2 milioni di spettatori con il 13% di share, poi dalle 17 alle 18:45 il numero di spettatori ha toccato quota 3.2 milioni con il 19.3% di share.  Ottimi ascolti anche per la trasmissione di Massimo Giletti, L'Arena che dalle 14 su Rai1 ha registrato una media di oltre 4.2 milioni di spettatori con il 24% di share.

I migliori video del giorno

La trasmissione Domenica In condotta da Paola Perego e Pino Insegno è stata vista da una platea di 2.6 milioni pari al 16.10% di share.

In mattinata ascolti al top per la trasmissione Mezzogiorno in famiglia condotta da Amadeus, che arriva a sfiorare una media di 1.8 milioni con il 14% di share e per la trasmissione di Rai1, Linea Verde che registra una media di 3.3 milioni pari al 19%. La sfida del preserale tra L'Eredità di Fabrizio Frizzi e Avanti un altro di Paolo Bonolis è vinta dal game show di Rai1, seguito da una media di oltre 5 milioni di spettatori contro i 4.3 milioni del programma di Canale 5.