Le immagini bollenti del calendario 2015 di Marco Fantini e Beatrice Valli non sono piaciute ai fans della coppia che hanno inondato il mondo dei social network di critiche talvolta anche pesanti. Come saprete i due ragazzi usciti da 'Uomini e donne' hanno accettato di posare nudi per un calendario, suscitando quasi una polemica nazionale: a farne le spese soprattutto la ragazza, accusata di essere perfino una cattiva madre.

Di qui, la reazione di Beatrice che ha ignorato tutte le offese tranne quella di non aver tutelato suo figlio. Anche con Marco Fantini i fans non hanno per niente scherzato accusandolo di aver permesso alla sua donna di posare completamente nuda su un calendario che farà il giro d'Italia. L'ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha quindi postato un lungo messaggio su Instagram dove ha esposto la sua difesa.





Beatrice ha difeso a spada tratta il compagno con cui forma un perfetto sodalizio dal giorno dell'uscita del salotto televisivo. Infatti ha dichiarato che la decisione di posare insieme nudi, era stata presa di comune accordo sottolineando come Marco sia rimasto il ragazzo timido e con la testa sulle spalle come quello di un tempo. La donna ha Sopratutto voluto cantarne quattro a chi ha tirato in ballo le foto artistiche per definirla una cattiva madre precisando che suo figlio Alessandro l'ha sempre accudito da sola dal giorno della sua nascita e che lo porta dappertutto, anche sul lavoro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne

Purtroppo il messaggio di Beatrice Valli non ha convinto i fans che ritengono le foto squallide, prive di ogni valore artistico e fatte solo per questioni veniali, i soldi. I fans credano che 'i genitori di Alessandro' avrebbero dovuto rifiutare l'offerta e cercare altre opportunità lavorative più 'tranquille', ritenendo Marco Fantini interessato di più ai facili guadagni che all'amore per Bea. Punti di vista diversi che siamo sicuri terranno banco per molti giorni ancora, almeno fino a quando non verrà presentato il calendario dove vedremo tutte le foto incriminate.

L'unico auspicio è che la coppia non perda di vista l'obiettivo principale, quello di essere un esempio per il piccolo Alessandro. Per altri aggiornamenti cliccare 'segui', il tasto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto