Lunedì sera è andato in onda in prima visione su Canale 5 il gran finale di Squadra Antimafia 6, una delle fiction più amate e seguite dal pubblico italiano nel corso degli ultimi anni. Una puntata finale che ha riservato davvero molti colpi di scena, tra cui quello della morte, o presunta tale, di De Silva. Lo spietato De Silva nel corso dell'ultima puntata di Squadra Antimafia 6 è morto dopo essere saltato in aria in seguito ad un attentato. Tutti credono che l'uomo sia morto, però, ecco che all'obitorio vi è il colpo di scena: quello che dovrebbe essere il suo cadavere non viene più ritrovato. Che fine ha fatto De Silva?

A questo punto non si esclude che il nemico di Calcaterra possa essere ancora vivo e quindi lo ritroveremo in Squadra Antimafia 7: dalle ultime anticipazioni che trapelano in queste ore sul web è emerso che la fiction quasi sicuramente andrà in onda in tv su Canale 5 nel corso della prossima stagione televisiva autunnale, quindi tra settembre e ottobre 2015.

Squadra Antimafia 7 anticipazioni: Rosy ci sarà oppure no?

In questi giorni gli attori protagonisti di Squadra Antimafia 7 stanno lavorando alle riprese della nuova stagione, dividendosi tra Catania e Roma. Tra i protagonisti di Squadra Antimafia 7 troveremo anche il vicequestore Domenico Calcaterra, che in questa stagione, però, dovrà vedersela con un nuovo vicequestore, Davide Tempofisco, che potrebbe dargli del filo da torcere.

Tra le new entry di Squadra Antimafia 7 vi segnaliamo anche la presenza dell'attore Gabriele Greco, che vestirà i panni di un nuovo cattivo, spietato più che mai. Occhi puntati anche sul personaggio di Rosy Abate: dalle anticipazioni ufficiali è emerso che l'attrice non dovrebbe prendere parte alle riprese di Squadra Antimafia 7, tuttavia c'è chi ipotizza che dopo il calo di ascolti di questa ultima stagione, il produttore possa chiedere alla Michelini di tornare ad avere un ruolo importante in questa fiction, che ha raggiunto i picchi di share proprio quando Rosy Abate era la vera protagonista.