Domenica 18 gennaio 2015 nuovo appuntamento su Canale 5 con la trasmissione di Barbara D'Urso, Domenica Live in onda puntuale come sempre dalle 13.55 in diretta tv dagli studi di Cologno Monzese in Milano. Su Rai1, invece, subito dopo la puntata de L'Arena di Massimo Giletti, tornerà in onda Domenica In condotta da Paola Perego e Pino Insegno, in onda dalle 16,35.

Le anticipazioni ufficiali circa la nuova puntata di Domenica Live del 18 gennaio 2015 rivelano che in studio da Barbara D'Urso ci sarà la mamma di Fabrizio Corona, Gabriella, la quale porterà in studio alla padrona di casa del talk show domenicale una lettera esclusiva che Corona ha scritto dal carcere, in cui chiede pubblicamente scusa alla D'Urso dopo i tanti litigi che i due hanno avuto anche in diretta tv a Pomeriggio 5 e poi ci parlerà del modo in cui sta vivendo questo periodo in galera.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Domenica live e Domenica In, ospiti 18 gennaio 2015

Nel corso della puntata di Domenica Live del 18 gennaio 2015, però, si parlerà anche di cronaca con tutte le ultime news sul caso del piccolo Andrea Loris Stival e di attualità.

Non mancheranno le interviste ai protagonisti del mondo dello spettacolo e della tv.

Per quanto riguarda la nuova puntata di Domenica In del 18 gennaio 2015, le anticipazioni ufficiali rivelano che il programma di Paola Perego e Pino Insegno inizierà la ricerca della canzone più bella di sempre del Festival di Sanremo e lo farà in compagnia di Paolo Limiti, Nick Casciaro e Patty Pravo, che in studio ci parlerà anche del suo ultimo album.

Tra gli ospiti della puntata di Domenica In del 18 gennaio vi segnaliamo anche la presenza dell'intero cas del film "Sei mai stata sulla luna?" firmato da Paolo Genovesi, capitanato da Raoul Bova, Sabrina Impacciatore, Liz Solari, Emilio Solfrizzi e Giulia Michelini. In studio, inoltre, ci sarà anche il mago Billy, che con le bolle di sapone avvolgerà tutto lo studio di Domenica In.

I migliori video del giorno

Il piccolo Niccolò Calvagna, invece, ci parlerà degli avvenimenti più importanti del 2006, anni in cui è nato.