Le anticipazioni de Il Segreto per la puntata del 28 gennaio ci dicono che ci sarà il tanto atteso incontro tra Soledad e Olmo, anche se questo avverrà in modo del tutto casuale. La giovane Montenegro non sa che il Mesia, durante la sua assenza, si è dato all'alcol e non solo, come ben sanno Olmo e Pia, e dai ieri donna Francisca, avvertita dal responsabile della fabbrica tessile circa l'aggressione del Mesia senior alla moglie in pasticceria. Anche Olmo però non sa una cosa, ovvero il reale motivo che ha spinto la giovane Montenegro a tornare a Puente Viejo. Il Mesia, nelle prime settimane, imparerà a conoscere una nuova Soledad, amante della vita e incredibilmente seducente, grazie al cambio di look effettuato nei pochi giorni in cui è rimasta a Parigi (due settimane circa se vogliamo dare una collocazione temporale al viaggio di Soledad con Luis). Durante il loro primo incontro, primo per modo di dire, la giovane Montenegro farà quasi finta di nulla, un comportamento questo che non spaventerà Olmo, anzi, farà sì che il Mesia sia ancora più attratto dalla ragazza. 

Anticipazioni Il Segreto del 28 gennaio: la vendetta di Soledad è soltanto iniziata

Le anticipazioni della puntata del 28 gennaio de Il Segreto ci informano che il motivo per il quale Soledad è tornata a Puente Viejo è quello di vendicarsi di Olmo, avendo appreso in quel di Parigi, probabilmente dalla stessa Enriqueta, del coinvolgimento diretto del Mesia nella morte di Juan. Il personaggio di Soledad subirà una trasformazione, da Soledad "tutta panna" diventerà una donna fredda, calcolatrice, a volte amara, disdegnando il ruolo assunto dal destino in più occasioni e sottolineando come si senta guidata da un'irrefrenabile desiderio di ironia, la stessa ironia che porterà Soledad a prendersi beffe di Olmo, tanto da fargli credere di essere innamorata di lui, dopo sedici anni, da fargli pensare ad una vita "comune". Se volete conoscere altre anticipazioni sulla soap cliccate il tasto 'Segui' in alto a destra. 
Leggi tutto