La prima polemica nata sulla 65esima edizione del Festival di Sanremo riguarda i cachet del conduttore Carlo Conti e delle tre vallette scelte per stare al suo fianco. Arisa, intervistata dalle Gossip news, dice la sua su quanto guadagneranno lei, Emma Marrone e Rocio Munoz Morales per le cinque serate all'Ariston.

Arisa ironica sul cachet di Sanremo 2015: "Io ed Emma ci abbiamo provato a chiedere quanto la Littizzetto, ma..."

La polemica sulle cifre che guadagneranno Carlo Conti e le tre vallette del Festival di Sanremo sta circolando un questi giorni in rete, perchè molti ritengono inopportuno spendere queste grandi cifre in un momento così difficile nel nostro Paese.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Gossip

I 500 mila euro che dovrebbe percepire il conduttore per le cinque serate all'Ariston e i quasi 100 mila euro ciascuno per Arisa ed Emma Marrone sembrano eccessivi, nonostante siano sensibilmente più bassi di quelli di Fabio Fazio e Luciana Littizzetto.

Arisa, intervistata dalle gossip news sull'argomento, ha dichiarato: "C'è stata una bella trattativa che oggi mi fa dire che guadagnerò la cifra giusta". Dopo aver sottolineato di essere una persona molto fortunata, la cantante ha scherzato: "Io ed Emma Marrone ci abbiamo provato a chiedere come compenso quanto ha guadagnato la Littizzetto l'anno scorso, ma non hanno voluto". La cifra alla quale si riferisce Arisa è quella ben nota dei 300 mila euro che l'attrice torinese ha percepito per la scorsa edizione del Festival, dove il conduttore Fazio fu pagato con ben 600 mila euro.

Arisa: "Io ed Emma Marrone siamo state scelte per quello che siamo e canteremo almeno una volta"

Dopo aver spiegato alle gossip news che tipo di abiti indosserà nelle cinque serate del Festival di Sanremo in programma dal 10 al 14 febbraio, Arisa ha detto la sua sul perchè è stata scelta proprio lei per il ruolo di valletta.

I migliori video del giorno

"Il fatto che presenterò con Carlo Conti non significa che smetto di cantare. Nella mia vita ho già provato il cinema, la scrittura ed ora la televisione", ha spiegato la cantante di Sincerità. "Penso che abbiano scelto me ed Emma Marrone per quello che siamo come persone più che per il ruolo da vallette che dovremo ricoprire", ha dichiarato decisa Arisa. Per raccontare che tipo di valletta sarà, la cantante ha detto: "Punterò sulla mia simpatia e spero che il pubblico si diverta a guardarci, e comunque a chi lo chiede voglio dire che canterò almeno una volta perchè è quello che so fare meglio".