Prosegue l'appuntamento su Canale 5 con la fiction Le tre rose di Eva 3, in onda ogni venerdì sera in prima serata dalle 21.20 alle 23.15 circa. Ogni settimana, prima della messa in onda della nuova puntata, verrà trasmesso un breve riassunto della puntata precedente o comunque degli avvenimenti fondamentali che sono accaduti nel corso delle settimane precedenti, in modo tale da avere un quadro chiaro su ciò che andremo a vedere. Cosa vedremo nella seconda puntata de Le tre rose di Eva 3 che verrà trasmessa su Canale 5 venerdì 27 marzo? Quali saranno le novità e i colpi di scena che vedranno protagonisti Aurora, Alessandro ed Edoardo? Ecco nel dettaglio tutte le novità.

Le tre rose di Eva 3, la trama della seconda puntata

Le anticipazioni ufficiali riguardanti il secondo dei quattordici episodi de Le tre rose di Eva 3 rivelano che tutti saranno preoccupati e in ansia per le sorti di Aurora, di cui si sono perse definitivamente le tracce. La ragazza aveva fissato un appuntamento con una donna misteriosa, la quale diceva di avere delle notizie importanti su sua madre, ma da quell'incontro non ha fatto più ritorno. Tutti i suoi cari, adesso, temono che possa essere accaduto il peggio e che quindi Aurora possa essere stata uccisa. Proprio in questa seconda puntata della fiction vedremo che Edoardo, da sempre innamorato perdutamente della bellissima Aurora, decide di autoaccusarsi della scomparsa della donna e così viene arrestato: la versione dei fatti che fornisce l'uomo, però, non convince più di tanto nè le Forze dell'Ordine nè Alessandro. Le anticipazioni rivelano che proprio quest'ultimo è sempre più convinto del fatto che la donna sia ancora viva e così si mette subito sulle sue tracce, promettendo alla piccola Eva che al più presto porterà la mamma a casa.

I migliori video del giorno

La ricerca della verità per Alessandro, però, sarà piena di insidie e peripezie. Come se non bastasse in paese cominciano ad arrivare dei personaggi misteriosi, che potrebbero essere coinvolti nel caso della sparizione di Aurora...