Ieri mercoledì 8 aprile c'è stata la nuova registrazione del trono classico di Uomini e donne. Tra i protagonisti principali Fabio, con il tronista che ha di nuovo discusso violentemente con Nicole al termine dell'ultima puntata, accusandola di non aver avuto alcuna reazione difronte al bacio dato a Silvia, un bacio che ha sorpreso per la verità un po' tutti, anche gli stessi opinionisti del programma.

All'origine la sensazione era quella che Fabio avesse baciato la ragazza proprio per far uscire allo scoperto Nicole e la discussione che viene mandata in onda nella registrazione di ieri sembra confermare questa tesi, con Nicole e Fabio che si allontanano sempre di più. In realtà però la sorpresa che il tronista fa a Silvia, sì quella Silvia, sgombera il campo da qualsiasi dubbio eccetera: Fabio è preso dalla ragazza, tanto da andarla a trovare a Catanzaro, suscitando l'ira delle altre corteggiatrici in studio, consapevoli ormai che per loro la salita inizia a farsi davvero impegnativa. 

Anticipazioni registrazione Uomini e donne ieri 8 aprile: Amedeo bacia Alessia

Le anticipazioni sulla registrazione di ieri 8 aprile di Uomini e donne ci dicono che Amedeo ha voluto organizzare tutte le esterne con le proprie corteggiatrici, facendole sentire, per una volta, corteggiate. Se in un primo momento vi avevamo parlato di incomprensioni, oggi possiamo parlare di cinque barra dieci passi in avanti fatti dalla 'coppia' Amedeo-Alessia, protagonisti dell'esterna più bella di giornata, con il tronista che dedica una bellissima lettera alla corteggiatrice, che non può far altro che correre incontro all'uomo e baciarlo, un bacio atteso da tempo ormai, un bacio che arriva stavolta spontaneamente, un bacio che viene però criticato, in maniera anche pesante, in studio, dove le reazioni difronte al comportamento ballerino di Alessia sono violente. Ci stavamo dimenticando di Valentina? Avete ragione, ma se volete conoscere nei dettagli quanto accaduto tra Valentina, Mariano e Andrea dovete cliccare il tasto 'Segui' in alto a destra. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto