Anche quest'anno torna puntuale come ogni estate, l'appuntamento con i Wind Music Awards, il premio che verrà dato agli artisti italiani e non solo che nel corso dell'anno hanno venduto maggiori dischi. Come vi dicevamo, il WMA è diventato uno dei premi più ambiti del nostro Paese e anche quest'anno sarà trasmesso in diretta tv in esclusiva assoluta sulla rete ammiraglia Rai. Quando andrà in onda il Wind Musica Awards 2015? Le anticipazioni ufficiali rivelano che la serata di galà nel corso della quale verranno consegnati i premi, sarà trasmessa in diretta su Raiuno il prossimo giovedì 4 giugno a partire dalle ore 20.35. Lo show sarà condotto da Carlo Conti e da Vanessa Incontrada e andrà in onda dalla splendida cornice dell'Arena di Verona, dove sono state già trasmesse diverse edizioni dello show negli anni passati.

Wind Music Awards 2015: ecco i cantanti presenti

Il parterre d cantanti che salirà sul palco per ricevere il riconoscimento sarà davvero molto nutrito. Le anticipazioni sui Wind Music Awards 2015, infatti, rivelano che tra gli ospiti ufficiali è stata già confermata la presenza di Tiziano Ferro, che quest'anno ha scalato le classifiche di vendita con il suo album "Best of". All'Arena di Verona, inoltre, avremo modo di vedere anche le due coach di Amici 14, Emma ed Elisa, pronte per portarsi a casa i loro premi. Saranno presenti anche Biagio Antonacci, Gianna Nannini, Fiorella Mannoia, Dear Jack, Francesco Renga, Nek, Emis Killa, Deborah Iurato, J-Ax, Lorenzo Fragola, i Modà e i Subsonica. Grande attesa anche per la presenza dei trionfatori dell'ultimo Festival di Sanremo Il Volo.

I migliori video del giorno

Nel corso della serata, inoltre, saranno assegnati dei premi speciali a Luciano Ligabue e Vasco Rossi: al momento, però, ancora non sappiamo se i due grandi artisti saranno presenti sul palco dei WMA 2015. Lo show del prossimo 4 giugno potrà essere seguito anche in diretta live streaming sul sito ufficiale Rai.tv, che vi darà la possibilità di seguire la serata di premiazione anche da tablet o smartphone, tramite l'app gratis Rai.Tv