Oggi la rubrica delle anticipazioni de Il Segreto giunto alla seconda stagione in Italia, non può che interessarsi ai retroscena della morte di Tristan che caratterizzeranno gli episodi estivi della soap opera iberica. Come saprete, tra poco i fans assisteranno ad uno dei fatti più tragici de Il Segreto, la morte del capitano dell'esercito spagnolo che sarà colpito sul sagrato della chiesa dopo aver sposato Candela. La sua straziante dipartita che avverrà esattamente nell'episodio 666^, ci traghetterà nella 3^ stagione dove non mancheranno i colpi di scena, in primis la nascita di Esperanza e la gravissima malattia mentale di Donna Francisca, che finirà maltrattata in una casa di cura dopo essere stata vinta dai rimorsi di coscienza.

Che cosa succederà dopo?

Il Segreto: Jacinta appicca il fuoco a El Jaral e rapisce Aurora

Tutti gli abitanti di Puente Viejo ed i parenti di Tristan si metteranno subito alla ricerca del colpevole, facendosi aiutare dal Sindaco Pedro, che tra l'altro scoprirà che suo figlio e Quintina hanno aperto un emporio vicino a quello di sua moglie Dolores. Il primo sospettato sarà l'ex marito di Candela in quanto aveva giurato che sarebbe tornato con l'intenzione di vendicarsi. La vedova non crederà che Ricardo Arias abbia ucciso suo marito e il ritrovamento del suo cadavere le darà ragione. Infatti, Pedro con le Guardie Civili scopriranno che Arias è morto prima del matrimonio. Se Ricardo, fosse stato ucciso dalla stessa mano che ha colpito Tristan?

Intanto, la finta Aurora si recherà sulla tomba del padre a pregare, dando sfogo ad un tragico addio in cui giurerà di giustiziare tutti quelli che li hanno divisi, Aurora e Martin. Infatti, poco dopo, Jacinta ormai fuori controllo appiccherà un incendio ad El Jaral, che solo l'intervento di Gonzalo ed Alfonso eviterà conseguenze ben peggiori.

Martin ed Aurora confideranno a Maria di nutrire dei dubbi su Jacinta Ramos, che sempre più cattiva rapirà Aurora provocando un'esplosione. Il fratello, Conrado e Rosario mostrandosi subito preoccupati per la sorte della ragazza, sospetteranno che Jacinta sia la colpevole di tutti questi attentati.

I loro dubbi saranno fondati in quanto Jacinta condurrà Aurora nel bosco con l'intenzione di bruciarla viva, lo stesso luogo dove aveva ferito alla testa la povera Ana che strangolò nella camera da letto.

Fortunatamente arriveranno in suo aiuto Martin e Conrado giusto in tempo per salvarle la pelle. A questo punto la Ramos proverà a scappare ma la Guardia Civile l'arresterà e la rinchiuderà in carcere dove però constatando la sua infermità mentale, sarà condotta in manicomio mentre Martin arrabbiatissimo cercherà di farsi giustizia da solo se.. Ma questa è un'altra storia. Per altre anticipazioni su Il Segreto non dimenticatevi di cliccare segui, il tasto a destra dell'articolo.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Il Segreto
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!