In queste ultime ore è stata pubblicato dal re del trash della rete il video shock della nuova inedita canzone della showgirl umbra che viene ritratta circondata da effetti psichedelici anni 80, divanetti kitsch, dai baci di Andrea Diprè e dalla cocaina, immediate sono arrivate le polemiche dei fan che hanno trovato molto triste e squallido il nuovo video trash di Sara Tommasi.

Diprè cerca il successo con "Il mio privè" della Tommasi

L'avvocato, definito il re della monnezza cibernetica per aver fatto carriera postando sui social network filmati d'interviste a indubbi e indecenti personaggi che spesso hanno oltrepassato e trasceso i limiti dello stesso cattivo gusto, ha regalato agli internauti la sua ultima fatica lavorativa che titola "Il mio privè", coinvolgendo la fragile Sara Tommasi.

Il video delirante mostra un privè con squallidi divanetti circondati da tanti fiori e l'ex concorrente dell'Isola dei Famosi con il viso sporco di polvere bianca impegnata a cantare e baciare un languido e inquietante Diprè con atteggiamenti al limite della decenza, e subito il filmato sta facendo il giro del web e sta diventando il vero tormentone trash estivo.

Gossip, Tommasi: "Ora vorrei cancellare tutto"

L'ex bocconiana ha dichiarato al Corriere della Sera di essersi allontana da settimane da quella squallida vita e di essere a casa di amici a Venezia per curare di nuovo la sua tossicodipendenza e i sui disturbi di personalità, inoltre la Tommasi ha rivelato che sognava il successo e la fama, ma che persone sbagliate, gli errori, e le droghe hanno stravolto tutto, e ora vorrebbe cancellare il suo passato e avere una famiglia.

Ad ogni modo il video shock del principe del trash cyber nautico contiene messaggi non adeguati al pubblico di minori e giovanissimi e cui è rivolto, come le improbabili citazioni filosofiche di Nietzsche, e i contenuti indecenti che ritraggono Sara Tommasi con lo sguardo perso nel vuoto e in uno stato mentale confusionale, mentre si muove sinuosamente in mutandine nere e canta frasi che glorificano la droga e la forza che dà la cocaina.

Tuttavia come ha sottolineato il Fatto Quotidiano qui non si tratta di icone maledette dello show bis travolte da droga, dall'amore libero e dal rock 'n roll, questa volta siamo andati oltre, in una dimensione parallela ancora sconosciuta al cyberspazio e alla vera realtà.

Se volete rimanere aggiornati sulle Notizie di Gossip v'invitiamo a cliccare su "Segui" sotto il titolo dell'articolo.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!