Cosa succederà nel corso delle prossime puntate della fiction spagnola di Canale 5, Senza identità 2? Partiamo subito dandovi un po' di anticipazioni riguardanti la programmazione: molti fan e spettatori credevano che durante il periodo delle festività natalizie la fiction con Megan Montaner sarebbe stata sospesa per poi tornare in onda da gennaio 2016. E' davvero così? Possiamo annunciarvi con sicurezza che Senza identità 2 andrà in onda anche durante il periodo delle feste: la sesta puntata, così come annunciato sul sito ufficiale Mediaset andrà in onda il prossimo mercoledì 23 dicembre e anche il 30 dicembre sarà trasmessa la settima puntata in prima visione assoluta.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Quali saranno le novità e i colpi di scena di questi nuovi attesi episodi? Maria riuscirà a portare a termine la sua vendetta verso lo zio oppure sarà fermata in tempo? Scopriamo tutto nel dettaglio.

Senza identità 2, anticipazioni sulla 6^ e 7^ puntata

Le anticipazioni riguardanti la sesta e settima puntata di Senza identità 2 in onda il 23 e 30 dicembre su Canale 5 rivelano che Maria dopo essere stata convinta da Pablo ad evitare di uccidere in prima persona il perfido zio, scoprirà che l'uomo è affetto da una gravissima malattia. Nello specifico scopriremo che Enrique sta facendo i conti con una malattia neurodegenerativa che lo sta portando alla morte: per questo motivo l'uomo decide di fare un po' di ordine nella sua vita e lo fa confidandosi con Alex e Juan.

A questo punto, però, Maria vuole scoprire cosa ha intenzione di fare lo zio e per questo motivo, per carpire i suoi segreti e le sue confidenze intime, si avvicinerà sempre di più a Juan, pensando che in questo modo possa riuscire ad avere la situazione in pugno e gestirla come vuole.

I migliori video del giorno

La donna riuscirà a scoprire la verità e in questo modo a mettere alle strette l'astuto zio? Lo scopriremo nel corso dei prossimi appuntamenti con Senza identità che ormai si sta avvicinando verso le battute conclusive di questa seconda stagione seguita da una media di circa tre milioni di spettatori.