Temptation Island è il reality estivo che più incuriosisce e attira l'attenzione di un gran numero di telespettatori. Durante la seconda edizione del 2015, infatti, il programma ha riscontrato un elevato numero di ascolti e per questo risulta essere sicura la realizzazione della terza stagione che verrà trasmessa a giugno. Però lo staff è già alla ricerca delle possibili coppie che vi potranno partecipare mettendo a rischio il loro amore e cercando, in ogni modo, di uscirne vincitori. Vi sono anticipazioni a riguardo, Scopriamole insieme!

Anticipazioni Temptation Island 2016

Nelle ultime ore circolano sul Web le prime anticipazioni sulla terza edizione di Temptation Island di cui la conduzione, per il momento, sembra restare nelle mani di Filippo Bisciglia, lo stesso conduttore della seconda stagione.

Pubblicità

Secondo varie fonti gossip pare che ci siano già alcuni nomi dei possibili concorrenti, di chi si tratta? Non si tratta di una coppia qualunque ma di una nata nel reality più spiato d'Italia condotto dalla bella Alessia Marcuzzi, il Grande Fratello 14. Siamo parlando di Alessandro Calabrese e Lidia Vella. Dopo vari mesi che i rumors non hanno smesso di parlare di loro, i due hanno deciso di dichiarare pubblicamente al blog di "Isa&Chia" la loro possibile partecipazione nel reality show. Alla richiesta giunta dagli alti livelli i due hanno annunciato di voler valutare al meglio la proposta prima di dare una risposta effettiva soprattutto per quanto è accaduto durante il loro recente reality a cui hanno partecipato e di cui non ne considerano un'esperienza facile. 

Sicuramente la loro possibile partecipazione a Temptation Island sarebbe una grande sorpresa per il pubblico del Grande Fratello, soprattutto in seguito all'ultima dichiarazione della coppia la quale ha annunciato di voler andare a convivere insieme a Milano.

Se i due dovessero accettare, il loro amore supererà le tentazioni e gli ostacoli? Voi cosa ne pensate? Per saperne di più attendiamo notizie maggiormente dettagliate quindi restate aggiornati cliccando, se volete, sul tasto "segui" che si trova facilmente sopra il titolo di questo articolo.