In queste ultime ore, Loredana Bertè è al centro del gossip. Rodolfo Dato, vuole un risarcimento di 1 milione di euro, per alcune falsità presenti all'interno del nuovo libro della cantante. Per chi non lo sapesse, Loredana Bertè ha da poco pubblicato con la celebre casa editrice Rizzoli, un libro intitolato "Traslocando è andata così".

Pubblicità
Pubblicità

Il saggio, parla sopratutto dell'infanzia e della vita privata dell'artista, ma anche di alcuni aneddoti mai svelati prima. In un'intervista rilasciata all'AdnKronos, Rodolfo Dato ha assicurato che all'interno del libro ci sono elementi diffamatori. L'uomo ha svelato ai lettori del sito, che a pagina 22 del libro, c'è scritto che negli anni cinquanta era in carcere. Lo zio della cantante ha assicurato che in quel periodo era minorenne e che non era mai stato in galera.

La cantante italiana Loredana Bertè.
La cantante italiana Loredana Bertè.

Per questo motivo, Rodolfo Dato si è recato alla Procura di Padova, per chiedere che il libro "Traslocando è andata così" venga immediatamente ritirato dal mercato. Se il libro venisse ritirato definitivamente, lo zio della cantante non chiederà alcun tipo di risarcimento. Se invece la Rizzoli non ascolterà la Procura di Padova, l'uomo chiederà alla celebre casa editrice un risarcimento di 1 milione di euro. Su volontà di Rodolfo Dato, l'intera somma di denaro sarà devoluta in beneficenza, qualora il danno esistenziale venisse risarcito. 

Si può ritirare un libro dal mercato ?

La risposta è si.

Pubblicità

In molti ricorderanno il libro "Io e Silvio. L'uomo dal sole in tasca" di Luigi Reggi. Il saggio raccontava alcuni aneddoti segreti di Silvio Berlusconi. Tra questi, c'era scritto che che Fabio Fazio aveva chiesto al premier di Forza Italia, di poter avere un ruolo da conduttore in prima serata su Canale 5. Dopo alcuni giorni dalla pubblicazione, Fabio Fazio aveva querelato lo scrittore per calunnia, chiedendo che il libro venisse ritirato dal mercato.

Secondo il conduttore televisivo, Luigi Reggi si era completamente inventato la vicenda e per questo motivo aveva deciso di ricorrere alla giustizia. Dopo aver denunciato lo scrittore, l'opera era stata immediatamente ritirata dal mercato. E voi che ne pensate? Anche il libro di Loredana Bertè verrà ritirato?

Leggi tutto