Le anticipazioni spagnole de Il Segreto ci rivelano le ultime novità sui personaggi di Puente Viejo. Nella puntata di oggi e domani i telespettatori potranno vedere come Camila perderà tutte le speranze per la salvezza di Hernando, che sarà condannato a morte perché purtroppo la moglie non riuscirà a parlare con Doña Remedios. L'unica testimone e depositaria di tutta la verità sul rogo, che colpì l'abitazione del Dos Casas e causò la morte di alcune persone, infatti è morta.

Gli episodi futuri ci riservano alcune sorprese che scopriremo con le anticipazioni delle trame spagnole del Segreto della settimana dal 1° al 5 agosto.

Anticipazioni spagnole Il Segreto, trama puntata 1-2-3-4-5 agosto 2016

La prossima settimana Camila accetterà con rassegnazione le motivazioni della sentenza definitiva che ha condannato a morte Hernando; la donna poi chiederà a Beatriz di andare a trovare il padre in carcere.

Le anticipazioni delle puntate spagnole del Segreto ci rivelano che la ragazza si rifiuterà di farlo, ma poi parlerà dei suoi dubbi in merito con Rosario. Matias continuerà le sue indagini per scoprire qualcosa in più su una rapina nella quale sono stati coinvolti i suoi fratelli. A Puente Viejo intanto Fe rifiuterà i soldi offerti da Mauricio per aiutarla a risolvere un problema mentre Matias e Camila si accorgeranno che nei documenti che attestano il decesso di Doña Remedios c'è qualcosa che non torna.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Elias ha mentito: Remedios è viva e dirà la verità

Le anticipazioni de Il Segreto dall'1 al 5 agosto ci raccontano che Hernando e Matias in breve arriveranno alla conclusione che Elias ha mentito su Remedios: la donna è viva e Camila andrà a cercarla quella notte stessa.

Intanto Beatriz continuerà a pensare al padre e prenderà la saggia decisione di andare a trovarlo in carcere.Finalmente Camila troverà Remedios che le spiegherà che il marito le ha mentito su ciò che accadde. Il disastro non avvenne per colpa di un incendio perché fu un vero crimine; sarà necessario tornare a Puente Viejo il prima possibile perché l'anziana vorrà testimoniare in difesa del Dos Casas di fronte al giudice.

Ma il tempo stringerà: per Hernando sarà presto il momento di essere giustiziato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto