C'era un tempo in cui i 'panni sporchi' si lavavano in famiglia, adesso invece si preferisce snadierarli sulle pagine del settimanale Di Più: è questo quello che ha deciso di fare Tina Cipollari, la storica opinionista di Uomini e donne, che quest'anno oltre all'impegno con la trasmissione pomeridiana di Maria De Filippi srà impegnata anche con Pechino Express, l'adventure reality show di Raidue che prenderà il via il prossimo 12 settembre in prime time.

Tina in gara a Pechino Express

Per questa nuova avvantura Tina Cipollari ha dovuto trascorrere un lungo periodo lontana da suo marito Chicco Nalli e dai suoi amati tre figli: una scelta che a quanto pare Chicco non ha gradito particolarmente, visto che per oltre un mese ha dovuto prendersi cura da solo dei bambini e della gestione della casa.

In diverse interviste rilasciate durante la permanenza di Tina a Pechino Express, Chicco ribadiva di essere stato 'abbandonato' da sua moglie e questa affermazione ha mandato su tutte le furie l'opinionista di U&D.

Le gossip news di queste ore, rivelano che Tina per rispondere alle critiche che le sono state mosse dal marito Chicco Nalli ha scritto una lunga lettera che è stata pubblicata sulle pagine del settimanale Di Più in edicola questa settimana.

U&D, Tina in guerra col marito Chicco

Nel dettaglio l'opinionista attacca il marito per il modo in cui ha gestito i tre bambini durante la sua assenza, affermando di aver scoperto che hanno giocato con la palla in casa, cosa severamente vietata da Tina in sua presenza, e che alcuni di loro si sono anche fatti male, forse perché non venivano 'sorvegliati' e vigilati bene dal padre.

I migliori video del giorno

Insomma Tina punta il dito contro il suo compagno e come padre lo definisce un vero e proprio 'disastro': parole decisamente molto forti e dure quelle dell'opinionista che di sicuro avranno delle ripercussioni sul suo rapporto di coppia con Chicco, il quale si sentirà ferito nel suo orgoglio di padre. Quale sarà la reazione del marito di Tina? Ci sarà una lettera di risposta? Lo scopriremo nelle prossime settimane.