Ormai al Grande Fratello Vip non stupisce più nulla. Dopo il battibecco della scorsa settimana tra Alfonso Signorini e Pamela Prati e il sospetto che qualcosa di proibito sia accaduto nel bagno in cui sono rimasti chiusi per un po' Valeria Marini e Stefano Bettarini, a tenere banco è ora la performance dei maschi di casa alla quale assisteremo nella puntata di lunedì 17 ottobre.

Il ballo delle 'Letterine' come omaggio ad Ilary Blasi

Per chi non ricordasse quale sia stato l'esordio della conduttrice del Grande Fratello Vip, sarà la redazione del reality a rammentarcelo nella puntata che andrà in onda lunedì 17 ottobre: Ilary Blasi inizio la sua carriera televisiva come valletta e ballerina all'interno del game show 'Passaparola' condotto dagli inizi del 2000 dal mitico Gerry Scotti e proprio per questo la redazione del Grande Fratello ha pensato di renderle omaggio chiedendo agli uomini della casa di Cinecittà una 'performance' molto particolare.

Gli uomini dovranno infatti danzare e volteggiare sulle note della sigla di apertura di 'Passaparola' seguendo una coreografia molto complessa: Stefano Bettarini, Bosco Cobos, Gabriel Rossi e Andrea Damante eseguono il balletto delle 'Letterine' con tanto di "prese" all'interno del giardino della casa sotto gli occhi attenti e impietosi delle donne.

La De Lellis e il balletto della 'letterina' Andrea

I due fidanzati più celebri della televisione Giulia De Lellis e Andrea Damante hanno anche in questa circostanza fatto parlare di loro. Di fronte all'imperdibile opportunità di assistere alle prove generali del balletto delle neo 'Letterine' la fidanzata di Damante ha pensato bene di postare il video della 'performance' direttamente su Facebook. In questo la De Lellis riprende sia sé stessa - estasiata dalla prestazione del suo fidanzato - sia il balletto trasmesso al televisore esclamando alcune frasi che appaiono in sovrimpressione "Sto male!" "No.

I migliori video del giorno

Non ce la faccio!" "Scusate era la prova ufficiale. Dovevo avere il video per forza". 

Non resta dunque che attendere lunedì per vedere anche noi di cosa saranno capaci i maschietti della casa.