Braccialetti Rossi cambia ancora orario di programmazione e, così, dopola prima puntata andata in onda alle 20.35 e la seconda alle 21,30, la terza, che i telespettatori potranno vedere su Rai 1 domenica 30 ottobre, verrà trasmessa alle 22, collocazione inedita per i programmi della prima serata, e tutto questo succederà per lasciare spazio alla gara di Formula 1, che si svolgerà a Città del Messico, appunto, domenica prossima. E, che cosa accadrà in questa nuova puntata della fiction diretta dal regista Giacomo Campiotti?

Trama Braccialetti Rossi 30 ottobre: la radio di Leo

Anche la terza puntata di Braccialetti Rossi 3 sarà ricca di emozioni.

Leo (Carmine Buschini), dopo aver scelto la sua vecchia vita per non abbandonare i Braccialetti, decide insieme a loro di mettere su una radio. L'obiettivo è quello di parlare ai ragazzi malati come loro e di raccontare e far capire quanto sia importante l'amicizia nei momenti più duri che, molte volte, chi vive la loro stessa condizione è costretto ad affrontare. Con la scusa della radio anche Bobo (Nicolò Bertonelli) si avvicina al gruppo dei Braccialetti Rossi ma, purtroppo, le sue condizioni di salute, già precarie, precipitano ed il ragazzo ha una brutta crisi cardiaca.

Braccialetti Rossi anticipazioni terza puntata: scoperte

Nel frattempo arrivano in ospedale i genitori di Nina (Denise Tantucci), i quali vengono a conoscenza della malattia della figlia e di quanto siano serie e preoccupanti le sue condizioni di salute.

Le anticipazioni di Braccialetti Rossi 3, però, rivelano che Nina preferisce evitare l'incontro con suo padre e sua madre e cerca, in tutti i modi, di non affrontarli, perchè teme di non farcela. E se i genitori di Nina scoprono che la loro figlia è malata, Cris (Aurora Ruffino) fa un'altra scoperta, molto più bella ed emozionante: la Ragazza dei Braccialetti scopre di aspettare un bambino ma non trova il coraggio di dirlo a Leo, che sta combattendo, ancora una volta, una difficilissima battaglia contro il tumore.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!