La puntata di lunedì 24 ottobre 2016 del Grande Fratello Vip è stata davvero scoppiettante e densa di novità. Se da una parte abbiamo assistito al titanico scontro di Valeria Marini contro tutti, all'ingresso a sorpresa dell'ottavo Re di Roma Francesco Totti ed alla doppia eliminazione di Antonella Mosetti e Bosco, come ogni lunedì, non poteva mancare la messa in scena dell'ennesimo capitolo della storia De Lellis-Damante-Mosetti. La storia sembra ormai arricchirsi di settimana in settimana di nuovi spunti su cui polemizzare. Ma vediamo nel dettaglio cosa è accaduto.

"Di cosa parlerai ora?": Alfonso Signorini e Ilary Blasi, stuzzicano la De Lellis in diretta al Grande Fratello Vip

Il televoto da casa ha stabilito che la nuova eliminata fosse Antonella Mosetti.

Quale occasione migliore per portare alla ribalta la polemica che tiene banco da quasi un mese e che vede protagoniste Giulia De Lellis e le Mosetti? La fidanzata di Andrea Damante si è rifiutata di esprimere un parere in merito all'eliminazione della Mosetti, provocando la reazione di Signorini e della conduttrice Ilary Blasi che hanno sottolineato come, nei giorni passati, l'ex corteggiatrice di Uomini e Donne sia stata più volte ospite della trasmissione Pomeriggio 5 di Barbara D'Urso, proprio per trattare l'argomento Mosetti. "Hai fatto il giro delle 10 parrocchie con sta storia" ha incalzato Signorini.

GF Vip: la fidanzata di Damante risponde con un video alla provocazione di Signorini

La De Lellis sembra non aver per nulla digerito la frase pronunciata nei suoi confronti dall'opinionista Signorini, durante la diretta di lunedì del Grande Fratello VIP.

I migliori video del giorno

In un video pubblicato martedì 25 ottobre 2016 sulla sua pagina Facebook, la ragazza ha sottolineato come abbia infastidito la sua partecipazione alla trasmissione di Barbara D'Urso, su cui, a suo dire, Signorini non avrebbe alcuna voce in capitolo. Giulia ha tenuto a precisare che la sua decisione di non esprimere un parere sull'eliminazione della Mosetti non sia derivata da una mancanza di coraggio, bensì dalla volontà di chiudere una volta e per tutta per questa storia. In fondo, come ha detto lei, è solo un gioco.