Uno degli evnti televisivi per eccellenza rimane il Festival di Sanremo 2017 che anche quest'anno sarà presentato per il terzo anno consecutivo da Carlo Conti. La kermesse musicale andrà in onda in prime time su Raiuno dal 7 all'11 febbraio e intanto in queste ultime settimane la squadra di autori captanata dallo stesso Conti è al lavoro per scegliere i nomi dei cantanti Big che potranno presentare il loro brano sul palco dell'Ariston.

Cantanti Sanremo 2017: ecco i favoriti

Chi saranno i cantanti ufficiali di Sanremo 2017? Le anticipazioni rivelano che la lista dei 20 fortunati artisti che sono stati scelti dalla giuria tecnica del Festival verrà resa nota soltanto il prossimo lunedì 12 dicembre durante uno speciale in onda in prime time su Raiuno con Carlo Conti dedicato alla sfida finale tra le giovani proposte di questa edizione, dove verranno decretati i nomi dei finalisti che accederanno alla kermesse di febbraio.

In attesa di scoprire i Big del Festival, in queste ultime settimane sulle pagine della rivista Tv Sorrisi e Canzoni sono stati svelati i primi nomi dei concorrenti che sarebbero in pole position per Sanremo 2017. Le anticipazioni del settimansle rivelano che ci sono delle ottime possibilità di assistere al ritorno in gara di una vera fuoriclasse della musica italiana: parliamo di Fiorella Mannoia, così come sarebbe in pole position anche Michele Zarrillo, assente dal panorama musicale da un bel po' di anni. Tra i cantanti accreditati per il prossimo Festival, inoltre, vi segnaliamo anche i nomi di Giusy Ferreri e quello di Chiara Galiazzo.

Spoiler Sanremo 2017: chi non ci sarà

Chi, invece, non ci sarà al Festival di Sanremo 2017? Sicuramente non vedremo in gara Alesandra Amoroso: la cantante salentina in una recente intervista ha ammesso che uno dei suoi sogni è sicuramente quello di arrivare sul palco dell'Ariston ma ha aggiunto che quest'anno non avrebbe presentato nessun brano per la gara del Big.

I migliori video del giorno

Di sicuro, inoltre, non ci sarà Emma Marrone così come non dovrebbe esserci neppure Marco Mengoni.