Marco Bocci è tornato ieri sera con la fiction "Solo" in onda su Canale 5 ogni mercoledì in prima serata. Mercoledì prossimo, 16 novembre alle ore 21:10, andrà in onda la seconda puntata della fiction. È l'ex attore della famosa Serie TV "Squadra Antimafia", Marco Bocci, ad interpretare il ruolo del protagonista Marco Solo all'interno della fiction composta solamente da quattro episodi.

La prima puntata del 9 novembre

Nel corso della prima puntata abbiamo familiarizzato con Marco, un agente SCO sotto copertura con la missione di infiltrarsi nella 'Ndrangheta sotto il nome di "Solo". I Corona hanno dalla loro parte un poliziotto corrotto che potrebbe scoprire la vera identità di Marco, ma Barbara farà in modo che ciò non venga scoperto dai Corona e terrà d'occhio il poliziotto.

Marco correrà dei rischi altissimi: se la sua vera identità venisse scoperta dai Corona rischierebbe di essere ucciso e mangiato dai maiali, proprio come succede ai traditori.

La prima puntata della fiction sembra non essere piaciuta alle fans di "Squadra Antimafia". I commenti sui social condannerebbero proprio la trama del film: una fiction che vede come protagonista la mafia e il solito triangolo amoroso. I fans hanno apprezzato molto il ruolo di Marco Bocci anche se non ha parlato molto, ma soprattutto non riescono ancora a capire come è possibile che ogni fiction giri intorno alle solite sparatorie e scene di violenza. Il web quindi si schiera in due parti: chi seguirà e chi non seguirà la fiction.

La seconda puntata in onda il 16 novembre

Marco Solo è tenuto costantemente sott'occhio dal poliziotto corrotto e si vedrà costretto a fermarlo con l'aiuto della sua amata Barbara.

I migliori video del giorno

Lo zio Vincenzo è titubante su Marco e si ripromette che al primo passo falso del ragazzo lo smaschererà. Marco si trova in difficoltà in quanto Agata è interessata all'uomo e la famiglia Corona ne approfitta di questa relazione con la donna per ricevere le informazioni necessarie su di lui. Marco come reagirà? Tradirà Barbara per non essere scoperto?