stefano bettarini si appresta a concludere il "Grande Fratello Vip", edizione che lo ha visto tra gli assoluti protagonisti. L'ex calciatore, però, ha suscitato molte polemiche, soprattutto per le sue relazioni amorose, destro e fuori la casa. In un'intervista al "Corriere della Sera", Simona Ventura, sua ex moglie, gli ha lanciato un siluro niente male. Come reagirà Stefano, quando gli verrà riferito, stasera in trasmissione?

La battuta di SuperSimo

Simona Ventura attacca Stefano Bettarini. Un film visto e rivisto, cui si aggiunge un nuovo capitolo. In un'intervista al "Corriere della Sera", la conduttrice non ha mancato di lanciare una frecciata al suo ex.

Tutti ricorderanno le frasi che Stefano disse a Clemente Russo e che costarono l'eliminazione del pugile. SupersImo è tornato proprio su quei fatti, per parlare della persona con cui ha vissuto anni intensi: "Non so se quello che abbiamo visto è il meglio di lui, sicuramente ha tirato fuori il Bettarini che ho sempre conosciuto", ha dichiarato la donna. Una dichiarazione niente male, che sancisce un altro strappo per una coppia che, nell'ultimo mese, ha fatto molto parlare di sè. Le frasi di Stefano sui nomi di tutte le sue conquiste, ha aperto uno squarcio in un rapporto che sarà difficilmente ricostruibile. Del resto, neanche lui era stato tenero quando la Ventura aveva partecipato da concorrente all'"Isola dei famosi". A quel tempo, le dichiarazioni di Bettarini furono molto più dirette: "Sta tirando fuori il peggio di sè", disse.

I migliori video del giorno

Come finirà?

Quello tra Stefano Bettarini e Simona Ventura è, ormai, un rapporto logoro. L'esperienza di Bettarini al "Grande Fratello Vip" ha contribuito ad inasprirlo. Di certo, le cose tra i due non miglioreranno quando Stefano uscirà dalla casa. SuperSimo sta intraprendendo una nuova esperienza televisiva (dal 14 novembre condurrà "Selfie" su Canale 5, ndr) e questo sta assorbendo tutte le sue energie. In questo momento, l'ex marito è l'ultimo dei suoi pensieri. Di certo, però, i due dovranno tornare a parlarsi, quantomeno per il bene dei figli, gli unici innocenti di questa storia in stile "Guerra dei Roses".