Federico Gregucci ha conquistato il cuore di Clarissa Marchese. Nella puntata registrata il 25 novembre di #Uomini e donne, l'ex Miss Italia ha fatto la sua scelta. Il calciatore ha battuto l'ex Mister Italia, Luca Onestini.

Federico, scelta scontata

Clarissa Marchese ha scelto Federico Gregucci. Nessun colpo di scena, dunque. Il feeling tra il calciatore e l'ex Miss Italia era apparso subito evidente, già dai primi incontri. Ad ogni esterna registrata la complicità tra i due cresceva sempre di più. Alla fine, la modella ha sciolto le riserve. L'annuncio è arrivato anche sulla sua pagina ufficiale di facebook con tanto di foto, in cui, i due, abbracciati, ballano con delle rose rosse che scendono dal cielo.

La puntata registrata oggi di Uomini e donne ha seguito un copione scontato. Quando è andata in onda l'esterna tra Clarissa e Federico, già si era capito tutto. Il calciatore si è presentato a casa della ragazza con un mega orso peluche in regalo. Una volta dentro l'appartamento della modella, le ha dedicato "Attenta" dei Negramaro. Poi, mentre si coccolavano sul divano si sono baciati: prima c'è stato un bacio a stampo, poi, uno vero, appassionato. Una volta tornati in studio, la faccia di Luca era tutto un programma: aveva già capito che Clarissa non l'avrebbe scelto.

Nuova coppia

Clarissa Marchese e Federico Gregucci sono la nuova coppia di Uomini e donne. Il feeling tra i due, è nato subito e si è sviluppato nel corso del tempo. Lui, calciatore, figlio di Angelo, ex giocatore di serie A e allenatore.

I migliori video del giorno

Lei, modella ed ex Miss Italia. Insomma: classica coppia patina. Ora bisognerà vedere se Clarissa e Federico resisteranno nel mondo reale. Di certo, quello della modella è stato un trono breve e con pochi colpi di scena. Oltre a Federico, solo Miguel Garau ha dato all'inizio, l'impressione di poterla conquistare. Una volta uscito di scena lui, la strada per il figlio d'arte era in discesa. Luca non ha mai veramente avuto grandi speranze come, prima di lui, non le aveva avute Simone. Amore scontato, quindi, ma, non per questo, meno emozionante di altri.