Jessica Vella potrebbe a breve diventare una nuova tronista di "Uomini e donne". Il gossip sta trovando un certo riscontro dopo che l'ex concorrente del "Grande Fratello" ha chiuso la sua storia con Kevin Ishebabi, nata proprio all'interno della casa. Ad appoggiare la candidatura di Jessica c'è anche la sorella gemella Lidia. Con Clarissa Marchese sempre più vicina a fare la sua scelta, non è escluso che a breve, nel programma di Maria De Filippi, ci sia bisogno di un ricambio. La candidatura dell'ex gieffina, volto già conosciuto e amato dal pubblico, potrebbe essere un nome da spendere per il dopo Clarissa.

Jessica Vella nuova tronista

Jessica Vella e Kevin Ishebabi si sono lasciati.

A dare l'annuncio ufficiale della rottura è stato il ragazzo con un post su Facebook. La storia era nata all'interno del "Grande Fratello", ma, alla fine, non ha resistito fuori dalla casa. In questi giorni si stanno diffondendo le voci che vorrebbero Jessica, come candidata al trono di "Uomini e donne". La sorella gemella della ragazza, Lidia, ospite del programma radiofonico "Non succederà più", ha dichiarato: "Jessica si merita di trovare la felicità, ha sofferto molto. Se dovesse arrivare la proposta sarebbe una bella cosa”.  Lidia ha anche svelato che la fine della relazione della gemella con Kevin, è avvenuta per volontà del ragazzo. Rimane da capire cosa ne pensa Maria De Filippi di questa candidatura. La ragazza è il profilo giusto per uno dei programmi più seguiti della rete ammiraglia?

Al centro del gossip

Jessica Vella, dopo la fine della sua storia con Kevin Ishebabi, potrebbe rivolgersi a Maria De Filippi per trovare l'amore.

I migliori video del giorno

Da un reality ad un altro, dunque, alla ricerca dell'anima gemella. La sorella Lidia ha dato il suo sostegno alla candidatura della gemella a "Uomini e donne". Ora, dopo l'esperienza al "Grande Fratello", per lei potrebbe esserci una nuova avventura televisiva. Il filo conduttore, però, è lo stesso: la ricerca dell'amore. Riuscirà Jessica a ritrovare la felicità e la serenità?