Grandi colpi di scena in arrivo per tutti gli appassionati della soap opera spagnola Una Vita, in onda dal lunedì al venerdì in prima visione assoluta su Canale 5. Nel corso delle ultime settimane gli ascolti della telenovela hanno registrato un notevole incremento: ormai ci stiamo avvicinando verso la fine della prima stagione e proprio nelle puntate in onda da oggi 2 dicembre in tv, ci saranno degli avvenimenti sconvolgenti.

Spoiler Una Vita dal 2 dicembre: addio Manuela e German

Le anticipazioni sulle puntate di Una vita in onda dal 2 al 9 dicembre 2016 rivelano che Manuela e German hanno deciso di portare a termine il loro piano: i due dovranno far credere agli altri abitanti del paese di essere morti e far ricadere la colpa su Cayetana.

Qualcosa, però, andrà storto: il veleno contenuto nel bicchiere di vino di Manuela era decisamente troppo e la donna non si è più risvegliata.

Proprio nell'episodio di Una Vita di oggi vedremo che German, al suo risveglio, tenterà in tutti i modi di rianimare la donna, ma non ci sarà alcuna possibilità di farlo: le anticipazioni della soap Una Vita rivelano che Manuela è morta per davvero e a quel punto German, deciderà di compiere un gesto estremo. Il medico di Acacias 38, disperato per la triste sorte della sua amata, deciderà di ingerire altro veleno e così lo vedremo morire proprio al fianco della sua amata donna.

La morte choc della coppia di Una Vita

Una scena decisamente molto straziante quella della morte di Manuela e German, che segnerà l'addio ufficiale della coppia di protagonisti da questa fortunata soap opera che nel corso di questi anni ha registrato ascolti in netta crescita su Canale 5, con una media di oltre 2,8 milioni al giorno e più del 19% di share.

Intanto, però, i familiari della coppia credono che i due siano già in viaggio per Cuba, dove hanno intenzione di ricominciare tutto daccapo: solo col passare del tempo scopriranno dalle indagini che in realtà Manuela e German non sono mai partiti perché morti avvelenati.

Segui la pagina Una Vita
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!