Il Bello delle donne 4 fa flop su Canale 5: è questo il clamoroso verdetto audite riservato dal pubblico per la storica fiction proposta al venerdì sera in prima serata sulla rete ammiraglia del Biscione. Lo scorso venerdì è stata trasmessa la prima delle otto puntate di questa quarta stagione seguita da una media di soli 3.2 milioni di spettatori con uno share che non è andato oltre il 12%.

Ascolti flop per Il bello delle donne 4

Numeri davvero disastrosi per questa fiction che in passato ha registrato ascolti ben più soddisfacenti con picchi di oltre 6/7 milioni a puntata e uno share del 30%. A quanto pare, però, i tempi sono cambiati e il pubblico di Canale 5 non gradisce più la serie tv che ha consacrato il successo di Gabriel Garko e tanti altri attori protagonisti delle fiction Mediaset.

C'è da dire, però, che Il bello delle donne 4 è cambiato molto rispetto alle stagioni precedenti: la nuova protagonista, infatti, è Manuela Arcuri (assente nelle stagioni precedenti) che vediamo nei panni di Jessica, una parrucchiaera coatta che non ha fatto breccia nel cuore degli spettatori. In molti, infatti, hanno puntato il dito contro la bassa qualità della prima puntata, al punto che in molti sui social hanno sperato fino alla fine che a Mediaset avessero 'sbagliato' a mandare in onda e al posto della serie tv Il bello delle donne avessero trasmesso una puntata di 'The Lady', la trash-serie web di Lory Del Santo.ù

La fiction con Manuela Arcuri rischia la sospensione?

Cosa ne sarà de Il bello delle donne alcuni anni dopo? Le anticipazioni rivelano che nonostante gli ascolti deludenti e le critiche negative registrate sul web, a Mediaset hanno deciso di programma la seconda puntata per venerdì 20 gennaio sempre in prime time sulla rete ammiraglia del Biscione.

I migliori video del giorno

Tuttavia non si esclude che nel caso in cui gli ascolti dovessero calare ulteriormente possano decidere di sospendere definitivamente la serie tv dal prime time di Canale 5 magari mandarla in seconda serata dopo Il Segreto oppure su Rete 4.