"Di padre in figlia" è la serie televisiva andata in onda su Rai 1 che ha letteralmente conquistato il pubblico italiano. L'ultima puntata trasmessa il 2 maggio ha portato con sé circa 7 milioni di telespettatori. La fiction è stata prodotta da Angelo Barbagallo, per la regia di Riccardo Milani.

Pubblicità
Pubblicità

Quattro puntate in cui si racconta la storia di una famiglia con generazioni di donne e uomini a confronto per rivivere un periodo storico di grande fermento e rivendicazione sociale.

Il cast

Nel cast sono stati presenti grandi nomi: Alessio Boni che diventa Giovanni Franza, uomo e padre di famiglia piuttosto autoritario, Cristiana Capotoni che veste i panni di Mariateresa Franza, primogenita di Giovanni, accanto a lei troviamo una sorella Elena Franza interpretata da Matilde Gioli e anche due gemelli, Antonio Franza e Sofia Franza, rispettivamente interpretati da Roverto Gudese e Demetra Bellini.

Di Padre in Figlia, la fiction ricca di cambiamenti e di conquiste
Di Padre in Figlia, la fiction ricca di cambiamenti e di conquiste

Accanto a questa grande famiglia troviamo una donna eccezionale, la moglie di Giovanni interpretata da Stefania Rocca, nel ruolo della signora Franca Franza

La trama

Il film è ambientato intorno agli anni 50-60 e racconta le vicende della famiglia Franza. Giovanni è impegnato nella produzione della grappa. Intorno al 1958 Giovanni e sua moglie, abbandonano il Brasile per trasferirsi in Italia e una volta giunti nella "terra dello stivale" acquistano una nuova identità.

Pubblicità

Giungono a Bassano del Grappa ed è proprio qui che Giovanni aprirà la sua distilleria. Vengono al mondo due bambine ma Giovanni non si dà pace in quanto desidera avere un erede maschio. Mariateresa comprende subito che la nascita di Antonio cambierà completamente la loro famiglia. Il padre Giovanni è un uomo forte ed autoritario, per niente comprensibile nei confronti dei bisogni della sua famiglia e delle sue figlie, infatti egli, non accetterà mai che sua figlia Mariateresa decida di laurearsi in chimica.

La moglie di Giovanni, Franca è succube del marito, è proprio per lui che rinuncerà alla sua vita di libertà e al suo grande amore che aveva lasciato in Brasile. La loro famiglia cambierà completamente rotta dopo la morte del figlio Antonio.

Un film di grandi insegnamenti

Negli anni '50 e '60, l'Italia stava vivendo un cambiamento radicale: il boom economico, sono gli anni delle grandi novità, degli elettrodomestici che piombano nelle case e rendono la vita delle donne un pò più "semplice".

Pubblicità

Questo è un film si è concentrato sull'emancipazione femminile che ha portato a grandi conquiste civili come l'aborto, la parità dei diritti e il divorzio. E' un film che si occupa anche del tema dell'emigrazione, fenomeno più che mai attuale nei giorni nostri. La fiction diventa un inno alle donne che non si arrendono, che lottano, che cercano di affermare i loro diritti e i loro doveri, sono donne che non accettano più che gli uomini si impongano su di loro e prendano decisioni al posto loro.

Pubblicità

La serie Tv ha conquistato circa 7 milioni di italiani proprio perchè viene messa in risalto la figura della donna anzi di tutte quelle donne che hanno conquistato l'Italia intera e che hanno riscattato la loro vita dirigendola verso nuovi nuovi cambiamenti ma soprattutto verso un mondo migliore.

Leggi tutto