È appena iniziata la seconda stagione di “selfie, le cose cambiano”, programma condotto da Simona Ventura. Lo scopo di questa trasmissione è cercare di aiutare persone in difficoltà a migliorare qualche parte del proprio corpo che proprio non riescono ad accettare oppure superare degli ostacoli, delle fobie all'apparenza insormontabili.

Risultati deludenti per Selfie, il programma è in calo

Ieri sera, lunedì 15 maggio, è andata in onda la seconda puntata di questa nuova stagione. Nonostante tutti gli sforzi del cast e, soprattutto, della conduttrice, però, a vincere, in termini di ascolti, la fiction “Maltese, il romanzo del commissario”, che ha realizzato uno share del 26,5%, raggiungendo la bellezza di 6.226.000 spettatori.

Il programma di Simona Ventura, invece, ha registrato risultati molto meno lusinghieri. Stando a quanto rilevato dalle analisi statistiche in materia di Auditel, Selfie ha raggiunto solamente il 15% di share, riuscendo ad attirare solo 2.640.000 spettatori. Netto è stato, dunque, il distacco dalla Rai. Ma non basta. Oltre agli ascolti abbastanza deludenti, è sopraggiunta anche una diatriba mediatica che ha visto come protagonisti la conduttrice e un telespettatore.

Scontro su Twitter tra la Ventura e uno spettatore di Selfie

Durante la messa in onda, infatti, un utente di Twitter ha commentato il programma accusando il cast e la conduttrice di aver reso le puntate troppo lunghe. Naturalmente i toni utilizzati sono stati molto più scurrili e pesanti.

L’estrema lunghezza della puntata ha fatto nascere la preoccupazione di un eccessivo slittamento di orario della fiction successiva, “Amore pensaci tu”. Il commento di questo telespettatore, corredato da aforismi poco edificanti, è stato subito intercettato dalla conduttrice di Selfie, la quale non ha esitato ad intervenire.

La Ventura, infatti, ha commentato al di sotto del tweet di questo utente accusando il ragazzo a sua volta. Da questo momento in poi si è scatenata una serie di commenti al di sotto del post, soprattutto da parte di persone estremamente divertite dal fatto che la conduttrice si fosse presa la briga di replicare immediatamente al torto subito.

Tensione, insomma, a Selfie. Saranno così lunghe e deludenti, dal punto di vista degli ascolti, anche le prossime puntate?

Segui la pagina Tecnologia
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!