Continuano le vicende dei protagonisti della serie spagnola ” Il Segreto”. In questa settimana centrale di agosto, assisteremo a diversi colpi di scena, abbastanza violenti e dolorosi per gli abitanti di Puente Viejo. Il primo avvenimento spiacevole riguarda la morte di Mencia, poi assisteremo alla violenza sessuale nei confronti di Camila da parte del suo aguzzino Nestor e infine al ferimento di Hernando nei sotterranei di casa sua, provocato da una frana causata da Neestor che spera nella sua morte.

Anticipazioni dettagliate delle puntate

La moglie di Carmelo, Mencia, viene uccisa con un pugnale da un uomo di Leoncio. Donna Francisca si mostra soddisfatta da questa spiacevole notizia.

Emilia cerca di ricostruire i ricordi della serata che ha passato con Cristobal [VIDEO], ma ogni suo tentativo risulta vano, dato che i suoi ricordi sono piuttosto confusi. Onesimo si convince di essere il prossimo, dopo Mencia , ad essere ucciso. Hernando cerca di trovare il modo giusto per chiedere a suo moglie spiegazioni in merito al suo legame di sangue con Gabriel Mella. Nestor si introduce nella camera di Camila e chiude la porta.

Camila viene violentata

Camila rimane vittima di una violenza sessuale da parte di Nestor. Onesimo si occupa della preparazione del rito in onore dei defunti, mentre alla Miel Amarga, durante la veglia funebre di Mencia,Carmelo sentendosi in colpa per la morte di sua moglie, sfoga tutto il suo dolore e la sua rabbia contro un incredulo Onesimo, ma viene fermato da Lucas e Severo.

Francisca, sotto ordine di Cristobal cerca di convincere Raimundo ad accettare la proposta di Garrigues. Raimundo, con la speranza di poter aiutare sua figlia Emilia e Alfonso, accetta di diventare il nuovo intendente del paese. Nestor fa in modo di causare una frana nei sotterranei dove Hernando e Matias stanno controllando le canalizzazioni.

Hernando resta gravemente ferito

Hernando, dopo il crollo, resta seppellito sotto le macerie e Nestor, per sviare i sospetti sul suo coinvolgimento, partecipa alle operazioni di salvataggio. Camila ha un crollo emotivo quando apprende la notizia e Lucas la seda. Emilia prende una decisione in merito al suo rapporto con Cristobal mentre suo padre parte per Madrid per formalizzare la nomina per il suo nuovo incarico.

Hernando viene estratto dalle macerie del crollo privo di conoscenza e viene subito operato da Lucas. Camila si accorge osservando Nestor che è lui il colpevole del crollo che ha ferito suo marito. Di ritorno dal funerale di Mencia, Carmelo incita Onesimo a indagare e a cercare i colpevoli dell’ uccisione di sua moglie e si mostra deciso a vendicarsi della Montenegro, che ritiene mandante dell’ omicidio.

Camila cerca di incastrare Nestor.

Carmelo si rivolge a Cristobal per cercare il colpevole della morte di Mencia e lui gli fa sapere che la sua collaborazione ha un prezzo. Severo preoccupato per Carmelo, si reca alla villa per scoprire se è stato li, ma sia Francisca che Cristobal negano e lui ne rimane sconfortato. Camila decide di concedersi a Nestor per evitare che lui possa ancora far del male alla sua famiglia. Dolores incita Gracia e Hipolito a regalarle un erede.

Nestor continua ad abusare di Camila, mentre Rosario si reca da suo figlio in carcere e si mostra preoccupata per il suo stato di salute. Garrigues cerca di farsi ben volere da Emilia, ma ottiene un effetto contrario. Raimundo fa sapere a Francisca che intende salvarla da Cristobal facendo il doppio gioco con lui. Carmelo decide di vendicarsi per la morte di Mencia e Candela, accortasi delle sue intenzioni, allerta Severo e Hipolito. Lucas comunica a tutti di aver ricevuto un nuovo incarico a Madrid, non tutti la prendono bene,in modo particolare sua moglie Sol.

Hernando si risveglia dal coma e ciò provoca la rabbia di Nestor. Sol, incitata da Candela e Severo, decide di accettare la scelta di Lucas. Camila chiede un aiuto al medico Moliner. Raimundo e Francisca architettano un piano alle spalle di Cristobal. Dolores continua a pressare suo figlio e Gracia in merito alla questione del nipotino.