Il ''Grande Fratello VIP'' è cominciato ieri sera, lunedì 11 settembre. Insieme alle dirette del lunedì sera hanno avuto inizio anche le messe in onda quotidiane 24 ore su 24. Mediaset Extra, il canale 34 del digitale terrestre, infatti, è in collegamento costante con l’interno della casa per consentire al pubblico di restare in contatto con i concorrenti e scoprire cosa combinano nella casa più spiata d’Italia.

Il gruppo è diviso

Come i telespettatori sapranno, i concorrenti sono stati divisi in due gruppi; uno, quello formato dai vincitori della gara di ieri sera, si trova ad alloggiare nella lussuosa e confortevole casa del ''Grande Fratello'', mentre l’altro, quello costituito dai perdenti della scorsa prova, si trova invece all’interno del tugurio, una vecchia stazione ferroviaria chiamata ''Tristopoli'' dotata di tutte le scomodità possibili e immaginabili.

A comporre il gruppo dei perdenti si trova anche l’esuberante Cristiano Malgioglio. L'artista siciliano, in un primo momento, non aveva preso molto bene la notizia, sta di fatto che ieri fu colto da una crisi isterica poiché non tollerava di trascorrere un’intera settimana in quel tugurio. A poco a poco, però, la star di questa edizione ha iniziato ad ambientarsi aiutato anche dal sostegno degli altri inquilini. Nel corso di uno dei day-time giornalieri, infatti, l’uomo è apparso molto più a suo agio e rilassato, al punto che, durante il pranzo, si è lasciato andare a dichiarazioni inerenti un tema molto spinoso e delicato che è quello dell'omosessualità.

Malgioglio e il suo punto di vista sul tema dell’omosessualità

In merito alla questione Malgioglio esordisce chiarendo che non è tollerabile alcun tipo di discriminazione e omofobia ma aggiunge anche altri dettagli che incuriosiscono. Il concorrente ha rivelato di accettare i gay pride e ad altre manifestazioni di questo tipo, seppur non pienamente d’accordo poiché, nono stante egli sia un esponente della categoria omosessuale, ammette di non essere favorevole alle esagerazioni, alle esternazioni forzate.

Poi continua dicendo: “Sono gay, indosso questa bellissima pelliccia, gli occhiali e sono splendido”. Cristiano rivela che se fosse stato “normale” di questi tempi magari sarebbe un semplice vecchio nonno, invece no, è una star, sprizza gioia e colore da tutti i pori e ne è fiero.

Naturalmente questa sorta di comizio è stato molto appoggiato dagli altri inquilini che appoggiavano e incoraggiavano le sue parole.

Segui la nostra pagina Facebook!