Ieri sera è andata in onda la seconda puntata dell'Isola dei Famosi e l'inviato ha dovuto calmare gli animi bollenti dei naufraghi in gioco. Il primo litigio, quello più importante e significativo, è stato quello tra Francesco Monte ed Eva Henger. La donna, prima di abbandonare l'isola, ha chiesto alla produzione l'eliminazione del giovane tronista per degli eventi accaduti precedentemente nella villa in cui alloggiavano [VIDEO]. Lite furibonda anche tra Nadia Rinaldi e Rosa Perrotta, le quali non riescono proprio ad andare d'accordo e si sono addirittura nominate a vicenda e finite al televoto. Il leader della settimana è la bellissima Alessia Mancini che ha deciso di portare sull'isola dei comfort tutti coloro che hanno sofferto e patito la fame durante la prima settimana di gioco sull'isola dei pejor, ad eccezione di Francesca Cipriani.

Scopriamo insieme cosa è successo nei dettagli.

Henger vs Monte

Durante i primi minuti della diretta, Eva Henger ha accusato il giovane Francesco di aver fumato marijuana per tre giorni di fila in villa durante la loro sosta prima di sbarcare sull'isola. Nonostante l'ex tronista abbia più volte negato questa cosa, anche Nino Formicola e Cecilia Capriotti hanno confessato che qualcuno ha fumato altro oltre alle comuni sigarette. L'ex pornostar ha chiesto alla produzione l'eliminazione di Monte, ma la conduttrice Alessia Marcuzzi ha spiegato che anche se lo avesse confessato prima non poteva fare nulla dato che non le interessa di ciò che è successo prima che iniziasse il gioco.

"Eva, che ti dia fastidio è un conto, ma andare a dire una cosa del genere è ingiusto" ha esclamato la Marcuzzi.

Anche Stefano De Martino ha preso le parti dell'ex tronista [VIDEO] ed ha chiesto perché questa storia non sia uscita prima e per quale motivo nessuno abbia avuto il coraggio di andarglielo a dire durante le sue visite in villa. Anche la mamma di Cecilia Rodriguez ha deciso di parlare della vicenda.

Le parole della mamma di Belen e Cecilia

La signora Rodriguez ha deciso di dire la sua su quello che è successo all'ex fidanzato di sua figlia durante la diretta di ieri sera. La donna, infatti, trova ingiusto che la produzione non abbia preso del provvedimenti contro il giovane, affermando, su Instagram, che, se la trasmissione è iniziata lunedì 22 gennaio, allora non avrebbero dovuto installare le telecamere all'interno della villa. "Si vuole tutelare un pezzo da 90. Si è parlato di regolamento che non è stato rispettato!" ha denunciato la donna sui social.