Eccoci con un nuovo appuntamento con le notizie di Gossip, che ha appena visto Antonella Clerici fare un commovente omaggio a Fabrizio Frizzi [VIDEO]. Le ultime novità svelano che due noti portali hanno rivelato la causa del decesso del conduttore de L'Eredità, il quiz show di Rai Uno.

Morte Fabrizio Frizzi: la confessione sulla malattia segreta

fabrizio frizzi è morto ieri mattina all'ospedale Sant'Andrea di Roma, dove i medici non hanno potuto fare niente per arginare la devastante emorragia celebrale. Ad un giorno di distanza, sono più chiare le cause che hanno portato il conduttore ad una morte così repentina e dolorosa.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Gossip

Come ricordiamo la famiglia aveva cercato di tutelare al massimo il loro congiunto durante la sua terribile malattia, mentre gli amici avevano cercato di infondergli coraggio.

Il marito di Carlotta Mantovan aveva preferito tacere sulla vera natura del male che lo aveva colpito alla fine di ottobre dello scorso anno, in quanto non voleva essere un peso per loro. Inoltre aveva voluto affrontare le terapie con più serenità e determinazione per sperare di vedere crescere sua figlia Stella.

Ma ecco che Massimo Giletti, uno dei suoi più cari amici ha svelato che la malattia era ben più grave di quello che si pensava, tanto che non sarebbe arrivato ad agosto. [VIDEO] Una dichiarazione che spiazzato tutti quanti. Ma ecco che ''Libero'' e ''Dagospia'' hanno fatto chiarezza sulle vere cause dell'ictus che lo aveva colpito il 26 ottobre scorso.

Ecco la causa del decesso di Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi aveva deciso di vivere gli ultimi mesi di vita, tornando addirittura in televisione con alcune puntate de L'Eredità.

Come abbiamo visto l'ultima del quiz show era apparsa come un addio ai telespettatori di Rai Uno, a cui era fedelmente affezionato. A quanto riportato da ''Dagospia'' l'emorragia celebrale era la spia di una malattia gravissima, che lo ha strappato all'amore dei suoi cari in pochissimo tempo.

Il conduttore avrebbe saputo di essere ammalato di un forma di tumore celebrare, troppo esteso per essere operato. Di qui dei cicli di cure, che non sono bastati per salvarlo da una ben più grave emorragia che si è estesa a tutto il cervello nella notte tra il 25 ed il 26 marzo. Un mostro contro il quale Fabrizio Frizzi non ha potuto fare niente, un conduttore che rimarrà nei cuori di tutti gli italiani.

Per altre notizie sul mondo della tv vi basterà continuare a seguire il sito Blasting News.