Ieri, 26 aprile, è ricorso il primo mese dalla scomparsa di fabrizio frizzi, ribattezzato con l'appellativo di "combattente col sorriso" proprio perché, nonostante fosse affetto da un brutto male, aveva scelto di continuare a lavorare quotidianamente, senza perdere la positività che l'aveva sempre contraddistinto, fino al giorno in cui se n'è andato via per sempre.

In queste ore, tramite i social network, sono molte le persone comuni e i personaggi del mondo dello spettacolo che lo stanno ricordando con dei messaggi d'affetto in suo onore.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

Tra questi, menzioniamo il ricordo pubblicato da francesca fialdini, conduttrice de "La Vita in Diretta", tramite il suo profilo Instagram. Sotto il post della Fialdini è comparso anche un commento che immediatamente ha fatto il giro del web, ovvero quello di rita dalla chiesa, ex moglie di Fabrizio Frizzi.

I due si erano conosciuti durante un programma televisivo, e la loro storia d'amore, iniziata tra il 1984 e il 1985, era stata poi coronata dal matrimonio che aveva fatto sognare tante persone, fino al divorzio sancito nel 2002.

Ritornando a Rita Dalla Chiesa, nel suo commento avrebbe scritto, rivolgendosi alla Fialdini: "Pensa che io non posso nemmeno nominarlo, i social mi stanno massacrando [VIDEO]. Fatelo voi amici anche per me". Queste parole sono scaturite da una serie di insulti che la conduttrice avrebbe ricevuto proprio da alcuni utenti dei social network, i quali avrebbero visto in Rita Dalla Chiesa una ex moglie troppo "ingombrante" e poco rispettosa nei confronti di Carlotta Mantovan, moglie ed ora vedova del compianto presentatore.

Bisogna ricordare che tra Rita Dalla Chiesa e Carlotta Mantovan non c'è mai stato alcun tipo di problema: si sentivano come una vera e propria famiglia, con l'ex conduttrice di "Forum" che sarebbe stata accanto alla coppia nell'ultima fase della vita di Frizzi.

Proprio in seguito alle aspre critiche piovute su di lei, la nota presentatrice aveva scritto: "Vorrei ricordare a queste 'poverette mentali' che mia figlia Giulia è stata cresciuta da Fabrizio. Quindi, silenzio".

Il ricordo ancora vivo di Fabrizio Frizzi

Il ricordo di Fabrizio Frizzi è ancora vivo [VIDEO] in tantissime persone, non solo tra i Vip, ma anche tra la gente comune. Più volte è stata ricordata la capacità del conduttore romano di entrare nelle case degli italiani in punta di piedi quand'era al timone de "L'Eredità". Addirittura, dopo la scomparsa del "combattente col sorriso", era emersa un'indiscrezione (poi prontamente smentita) secondo cui si parlava addirittura di una probabile "santità" per il presentatore. La notizia fece discutere non poco l'opinione pubblica, che si divise tra chi considerò la presunta proposta esagerata e chi, invece, la condivise senza remore.

È trascorso, dunque, già un mese da quel 26 marzo, quando il sorriso sul volto di Fabrizio Frizzi si è spento per sempre, anche se il suo pubblico continuerà a ricordarlo per l'ottimismo e la generosità che l'hanno sempre contraddistinto.