Sabato 7 aprile debutterà su Canale 5 il serale della diciassettesima edizione di Amici, un serale tutto nuovo il cui meccanismo è stato spiegato nei dettagli da Maria De Filippi durante la conferenza stampa di presentazione del suo show. Se il modo in cui i ragazzi delle due squadre saranno votati sembra non convincere pienamente i fan del talent, è la notizia del ritorno di un amato ex allievo della scuola a far gioire chi segue da anni il programma. Scopriamo insieme chi è il ballerino che, dopo un periodo d'assenza, torna a figurare tra i professionisti della danza al serale.

Amici 17: Andreas Muller di nuovo professionista

Mancano pochi giorni al ritorno in prima serata di Amici: sabato 7 aprile, infatti, andrà in onda in diretta su Canale 5 la puntata di debutto del talent show condotto da Maria De Filippi. [VIDEO] Dopo aver saputo i nomi dei 14 allievi che si contenderanno il titolo di vincitore di questa quindicesima edizione, e dopo aver scoperto chi sono i membri della commissione esterna del serale, il pubblico è stato messa al corrente di un'altra bella notizia.

Grazie ad un video che è stato caricato sulle pagine ufficiali del programma, infatti, si è scoperto che tra i professionisti del ballo che supporteranno le esibizioni degli allievi 'Bianchi' e 'Blu' figura anche un ragazzo che, soltanto pochi mesi fa, sembrava sparito nel nulla.

Stiamo parlando di Andreas Muller, il trionfatore della scorsa annata di Amici che, dopo essere stato ballerino di riferimento dei ragazzi nei primi mesi di scuola, è misteriosamente scomparso. Non si è mai saputo il reale motivo che ha spinto il giovane ad allontanarsi dalla trasmissione che gli ha dato successo e popolarità; alcuni Gossip sostenevano che il ventenne avesse discusso con alcuni componenti della produzione e per questo sarebbe stato cacciato.

Nel filmato in cui il direttore artistico Luca Tommassini insegna ai telespettatori la nuova sigla di Amici 17, compare in primo piano proprio Andreas; il danzatore, assieme ai colleghi Sebastian, Marcello, Elena e tanti altri, aiuterà i ragazzi di entrambe le squadre ad esibirsi al meglio.

Amici 17, il serale: grande potere ai professori, meno al pubblico

Il serale di Amici 17 sarà totalmente diverso da quelli precedenti: questa è la notizia principale che emerge dalla conferenza stampa che Maria De Filippi ha tenuto a pochi giorni dal debutto. La conduttrice, coadiuvata da tutto il cast di quest'anno (commissione interna, esterna e direttore artistico), ha spiegato per filo e per segno come saranno strutturate le nove puntate di questa edizione.

Nella prima fase tutti i ragazzi si esibiranno accanto ad un ospite (nella prima puntata ci sarà Laura Pausini) e la commissione interna, cioè i professori, deciderà chi potrà proseguire la serata e chi invece dovrà finire a rischio eliminazione.

Nella seconda fase andrà in scena la sfida tra 'Bianchi' e 'Blu' e sarà il pubblico, attraverso il televoto, a stabilire quale squadra vincerà; solo alcuni componenti del team vincente, però, potranno accedere al momento successivo, mentre tutti gli altri rischieranno l'uscita.

Nella terza e ultima fase, i talenti 'sopravvissuti' gareggeranno da soli (senza alcun vincolo di squadra) e, dopo aver messo in scena le performance pensate per loro da Luca Tommassini, la commissione esterna decreterà il vincitore della puntata.

Colui che avrà la meglio sui compagni, dunque, sarà immune dall'eliminazione e potrà salvare un compagno a sua scelta (anche appartenente al team opposto al suo) [VIDEO], anche il direttore artistico del serale potrà evitare ad uno dei ragazzi il ballottaggio finale.

A decidere chi lascerà il programma al termine delle tre fasi, saranno i professori (cioè la commissione interna); nessun potere, dunque, alla gente da casa che con il ritorno della diretta sperava di poter scegliere quali cantanti e ballerini mandare avanti nella gara.