La quindicesima edizione del Grande Fratello si è conclusa questa settimana con l'ultimo appuntamento serale che ha sancito la vittoria ufficiale di Alberto Mezzetti, mentre al secondo posto si è piazzata Alessia Prete. Dunque, se per il "Tarzan di Viterbo" il reality-show condotto da Barbara D'Urso è stato portatore di grandi soddisfazioni, al momento non si può dire la stessa cosa di Baye Dame che, ricordiamo, è stato squalificato dal gioco.

GF 15: Baye Dame oggi è senza lavoro

La squalifica è stata comminata a Baye Dame per il comportamento tenuto nel corso di alcune vivaci discussioni con Aida Nizar. Il giovane, infatti, è stato accusato di aver fatto ricorso a violenza verbale verso la coinquilina spagnola e, siccome questi atteggiamenti non sono tollerabili in una trasmissione televisiva, il concorrente italo-senegalese è stato escluso dal gioco su provvedimento del Grande Fratello.

Stando a quanto appreso da una recente intervista rilasciata a "Nuovo Tv", l'allontanamento dal reality-show ha causato qualche problema di troppo a Dame [VIDEO], il quale ha affermato che attualmente si trova senza lavoro, e che fa fatica a scrollarsi di dosso l'etichetta da "violento" che non gli appartiene.

Baye Dame non si pente dell'esperienza al GF 15

Baye Dame, prima di entrare nella casa di Cinecittà, lavorava come commesso presso un negozio di abbigliamento. Prima di approdare al reality-show [VIDEO], il giovane aveva deciso di dimettersi, ed oggi si ritrova senza un impiego, nella speranza che l'azienda per cui lavorava in precedenza, sia disposta ad assumerlo di nuovo. Intanto, nell'attesa di trovare un'occupazione, l'ex concorrente del Grande Fratello sta facendo ricorso all'aiuto dei suoi familiari, dichiarando a "Nuovo Tv": "Sono rovinato, mi stanno aiutando i miei genitori.

Sono andato via di casa a 18 anni e mi sono mantenuto sempre da solo, mentre ora mi ritrovo a chiedere i soldi alla mia famiglia, che mi fa pure la spesa".

Proseguendo nelle sue affermazioni, l'ex commesso si è anche augurato di riuscire a liberarsi al più presto dall'etichetta di "mostro" che è ricaduta su di lui durante la partecipazione al GF 15, dicendo che ad oggi il suo obiettivo è semplicemente quello di ritornare alla vita che faceva prima di entrare nella casa più spiata d'Italia. Nonostante ciò, il ragazzo ha anche aggiunto di non essersi affatto pentito della sua esperienza televisiva, anche se con il senno di poi la ripeterebbe, evitando però di cadere in facili provocazioni.